Ristorante

RISTORANTE CLUB LA TERTULIA BARONE DI PORTA ROMANA

 Via Romana, 123/r - 50125 Firenze (FI)

 055.2335132

12345 8 Voti -  7 Recensioni

 Le promozioni del ristorante

Menù Vegetariano Bio Vegano per Due completa di Antipasto + Primo + Secondo + Pane + Acqua a 30 Euro! A due passi dal Giardino di Boboli ti aspetta un'indimenticabile Cena!

Antipasto, primo, secondo, pane e acqua a due passi dal bel Giardino di Boboli

Cena vegana di 4 portate al Barone in zona Porta Romana a 34,90 €

 Scopri tutte le promozioni

Altre promozioni a Firenze

 Salvato da 2 Spaghifriends

 Il Tuo voto per Ristorante Club La Tertulia Barone Di Porta Romana

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

7 Recensioni per Ristorante Club La Tertulia Barone Di Porta Romana

è un club mediante la quale si accede tramite iscrizione con il rilascio di tessera. detto questo si entra nel locale, arredato in maniera molto particolare. è composto tre stanze più una terrazza giardino veramente bella.
le salette ospitano pochi tavoli ognuna, a noi e toccata quella dal bar. Allestita in modo singolare e curiosa, si possono notare diversi stili di arredo dal rustico al moderno passando per alcuni oggetti Kitsch (discutibili). mentre si cenava abbiamo visto un gruppetto di ragazzi prendere un "apericena" (decisamente invogliante).
il nostro menù era più che abbondande, composto da: antipasto tipico fiorentino con vari assaggi, di salumi bruschette formaggi e croccoli. un primo che mi ha lasciato indifferente odio quando mettono la panna nei sughi, ed il secondo decisamente il migliore, lo spiedino del barone VERAMENTE BUONO...
il dolce un cheesecake sufficiente e trascurabile. il vino è una nota molto particolare e positiva, infatti è biodinamico, diciamo che insolito e differente dai soliti locali, il rapporto qualità prezzo è onesto e nella media.
nel complesso il club Barone merittere un 3 stelle ma visto che non sempre si è capiti lascio una stella di "mancia" onde evitare che il suo giudizio complessivo venga abassato ingiustamente, o frettolosamente. a loro proprietari spingo a migliorarsi visto che cmq non tutto l'ingranaggio è ben oliato. DA PROVARE

Visitato a Ottobre 2011

sono stato a mangiare la paella con groupon, ma di paella ha solo il nome....locale kitsh, trasandato, senza regole, tutti molto appiccicati. Il vino della casa sembrava un misto di vini avanzati e poi mescolati (ho fatto un piccolo corso di sommellier). Tanta confusione. Non ci tornerò più

Visitato a Aprile 2011

Sono andata ieri sera a cena al ristorante con un coupon di groupon che ci è stato comunque accettato nonostante fosse scaduto da una settimana circa.
Ambiente:
Il locale è molto particolare e piuttosto kitsh come arredamento, però non l'ho trovato molto curato... sembra un po' abbandonato con oggetti buttati un po' a casaccio. Delizioso il giardino esterno che affaccia su boboli, ma anche questo un po' trasandato.
Serizio:
mediocre. Un unica cameriera che si faceva in 4, ma che comunque non poteva farsi spuntare duemila mani. Comunque è sempre stata gentile e disponibile.
Il cibo:
Il coupon ci dava diritto ad un antipasto, paella, caraffa di sangria e caffè. Ci hanno subito detto che la sangria era finita, e in cambio ci hanno portato una bella fiaschetta di vino veramente buono. Perdono la mancanza della sangria solo perchè avevamo prenotato nemmeno 1 h prima...
Antipasto molto buono, alla toscana circa. 3 crostini, una zonzella, fetta di prosciutto e un pezzetto di una frittatina con sopra del formaggio fuso. Porzione giusta non abbondante. La paella era ottima, ma mi ha un po' deluso che l'unico pesce presente fossero delle cozze. I pezzi di carne erano comunque molto buoni. Anche qui la porzione era giusta, forse tendente allo scarso. Oltre al nostro menù fisso abbiamo preso due cheesecake...Vermanete ottimo.. da leccarsi i baffi! Io son sempre piuttosto restia a chiedere info sui piatti, ma mi pento di non aver provato a chiedere la ricetta. Credo che insieme alla ricotta ci fosse dello yogurt... splendido comunque!
Conto:
Purtroppo non sono in grado di dare indicazioni avendo usato il coupon e non avendo avuto modo di vedere il menu. I due dolci costavano 4 euro l'uno.

Nel complesso soddisfatta ma non entusiasta per il servizio, l'ambiente un po' "decandente", ma potenzialmente molto bello, e le porzioni un po' scarsette.

ps. mi ha incuriosito molto una tavolata di ragazzi accanto a noi che pasteggiava con dei cocktail :)

Visitato a Giugno 2011

innanzitutto per essere pecisi per entrare ci vuole la tessera che costa 5 euro .....io ho mangiato veramente bene , antipasto coccoli e stracchino , carbonara e peposo veramente buoni ....il servizio e' semplice e tranquillo e i camerieri sono stati molto gentili .....il clima che si respira in questo locale frequentato da giovani studenti amici ecc.. e' senzaltro accogliente semplice e rilassante .......i prezzi sono nella media fiorentina con portate all'incirca dai 10 euro in su' .

Visitato a Giugno 2011

una piacevole scoperta; L'ingresso si nota appena, ma le sale sono di charme, con affaccio sul giardino di boboli e tavolini nell verde. Ottimo rapporto qualità prezzo. A due passi da piazza Pitti, quel tanto per allontanarsi dalla confusione. Il personale è molto gentile, e il cibo buono.Ci tornerò sicuramente, ora sono socia!

da dimenticare:
prenoto per le 20, arriviamo puntuali e già il proprietario si mostra sorpreso" cosi presto di buon ora?",
ci sistemiamo nel tavolo sgombro mentre una ragazza apparecchia con calma serafica facendo cadere qualche quadro appeso pericolosamente alle pareti;
aspettiamo che arrivino altre persone e solo dopo 1 ora alle 21 arriva finalmente l'antipasto;
i tavoli sono stretti uno sull'altro e per andare al bagno occorre fare alzare tutti!!!!;
il servizio è inesistente e approssimativo; si aspetta 1 ora tra una portata e l'altra, il cibo surgelato è riscaldato male e pepato per nascondere lo scialbo sapore, il manzo sono sottilette dure il pane è optional e a pagamento extra.
Piu che un ristorante lo definirei una mensa travestita da pub. Del Barone nessuna traccia.
se volete proprio provare a farvi del male siete avvisati!!!!

Visitato a Marzo 2011

Non è più Osteria ma Ristorante-Club e per andarci si deve essere soci, molto semplice, al momento della prenotazione telefonica,ho lasciat il nio nome e della mia ragazza e quando siamo arrivati avevano già preparato le tessere gratuitamente.L'ambiente ci è piaciuto molto caratteristico di stile antico. Io ho mangiato il peposo, una specialità dell'impruneta, mentre la mia ragazza il raviolo aperto di branzino poi una degustazione di dolci very ok con il vino abbiamo speso 18 per uno.VALIDO

Ultime attività sui ristoranti a Firenze