Ristorante, Pizzeria

AVIAZIONE CAMPO DI MARTE

 Viale Malta, 4 - 50137 Firenze (FI)

 0555381058

12345 44 Voti -  51 Recensioni - Prezzo medio 23

 Le promozioni del ristorante

Aviazione Campo di Marte - Menu con hamburger da 300 grammi o pizza da 19,99 €

 Salvato da 3 Spaghifriends

 Il Tuo voto per Aviazione Campo Di Marte

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

51 Recensioni per Aviazione Campo Di Marte

Sono stato proprio ieri con i miei amici. Senza prenotare in quattro abbiamo trovato un tavolino piccolo all'esterno, la temperatura ci ha graziato, non era tanto caldo, a
sera. Abbiamo acquistato tre taglieri di pizza tre birre ed acqua minerale. Io scelto una pizza al salamino. A parte la prima volta che mi ha entusiasmato. Stavolta il
locale ha confermato il mio entusiasmo, mi è piaciuta molto la pizza anche se pieno, pian piano me la sono consumata. Il servizio è stato piu' vispo, il segreto di un buon rapporto qualità/prezzo è barcamenarsi con l'offerta e la lista del menù.. Ho pagato stavolta meno, mi sono accontentato dell'acqua gassata..Nel contesto un ottima serata, (gli altri hanno preso un prosciutto e funghi, e melanzane e gorgonzola, un po' pese)..

Visitato a Luglio 2013

Siamo rimasti profondamente delusi, anche per via delle potenzialità del locale. L'ambiente è molto bello, con un grande proiettore per le partite. Ma il cibo ci ha lasciato molte perplessità. Abbiamo preso due hamburger serviti con patatine. Il pane era duro, alto e sembrava veramente vecchio! La carne dell'hamburger sembrava di buona qualità, ma avevamo chiesto una cottura al sangue e ci è arrivato stracotto... Le patatine erano dure e non molto calde. Insomma per 13 euro a panino è decisamente troppo poco! Il servizio almeno è stato soddisfacente...
Non credo che ci torneremo, ci sono tante alternative migliori!
Buon appetito
P&P

Visitato a Giugno 2013

Ho letto tanto e male di questo ristorante, poi ci passo spesso davanti e mi sono sempre chiesto come fosse, dopo la ristrutturazione della struttura della vicina
piscina comunale. Il locale mi piace , ampio e vivace. Molte persone, tante , a volte forse troppe, e poco personale un po' lento, listino prezzi troppo alto, che non
invoglia a frequentarlo spesso, purtroppo. Menù essenziale nelle linee, ma ampio di buone alternative. Mi sono piaciuti gli hamburger di chianina, con cipolle e patate, davvero ottimi e gustosi. Anche la pizza bassa, che viene offerta a metro (ops. 50cm) od in versione famiglia, dove il cameriere s'immedesima in uno schiavetto di altri tempi. La pasta della pizza mi è piaciuta, anche il condimento, ma sconsiglio l'uso della birra perchè non la finireste...Meglio analcolico e sopratutto Coca. I prezzi sono davvero alti per una porzionatura maxi di chianina si arriva oltre i 10€, e la pizza non scherza. Non è difficile lasciarci 40€ a persona, se non si è attenti. Consiglio di portarsi dietro la tessera della raccolta punti della catena dei locali a cui appertiene, potrete con il tempo mangiare anche gratis..
Do tre fiocchi, per la varietà dell'offerta, la qualità dell'offerta, l'idea e lo stile del locale. Per il resto (servizio, prezzi e caos) si meriterebbe un fiocchino scarso..

Visitato a Giugno 2013

Il posto è carino e molto spazioso peccato che ci sia molta confusione! abbiamo preso 2 hamburger uno con gorgonzola e pepe verde (in grani) che sapeva di poco apparte che di pepe e uno con l'uovo e il bacon più saporito e buono. La pecca è che la carne è altissima e non si riesce a mangiare bene. Le patate di contorno senza sale ma abbastanza buone!
Volevamo prendere anche la pizza ma l'hamburger ci ha totalmente riempito quindi il prezzo sopra i 10euro ci stà perché è tanta roba.
Ci torneremo per provare la pizza che non sembrava male.

Si tratta di un locale grandissimo e spazioso, con maxischermi che permettono di vedere gli eventi sportivi da qualsiasi posizione...

Detto questo, però, quanto al cibo il giudizio è molto negativo: propongono hamburger di chianina (dicono loro), ma sia il pane, sia le patatine di contorno, sono veramente pessimi, e anche la carne lascia piuttosto a desiderare.
i prezzi poi, sono fuori dal mondo: un hamburger, a parte quello mini, costa almeno 9 euro.

In compenso le birre sono buone...
Servizio abbastanza gentile.
Confermo anche che il rumore assordante rende impossibile qualsiasi conversazione...

Insomma, premesso che le pizze non le ho assaggiate, se proprio dovete andarci, limitatevi alla birra...

Visitato a Maggio 2013

locale bello, studiato per dargli uno stile particolare...metallico e spazioso. è molto caotico, è più vicino ad essere un pub chè un ristorante. si mangiano hanburger di vario genere e pizza al metro. Gli hamburger sono discreti, alti, non con il solito pane molliccio ma con quello da hamburger vero. la carne si può scegliere tra chianina e altro tipo e ti chiedono anche la cottura. I piatti sono serviti con un contorno. La pizza abbastanza buonasinceramente anche se era tutto fresco e senza troppe salsine, il cibo è un pò peso da digerire. I camerieri sono giovani si impegnano nel loro lavoro e ti servono abbastanza velocemente.E' un posto adatto a cene con amici anche se parlare risulta abbastanza faticoso per via dei rumori di sottofondo. I prezzi secondo me sono alti. Nel complesso comunque, se siete amanti di questo genere di locali, vi consiglio di provarlo

Visitato a Maggio 2013

http://appuntamentopizza.blogspot.it/

Ambiente giovane, con un mega schermo per le partite e menù molto americano. Le pizze sono portate al metro, non al piatto, su dei taglieri, con la possibilità di scegliere più gusti. Avete indovinato, sono tutte caratteristiche per una pizza di bassa qualità. Infatti è la classica pizza da mangiare al volo, non da gustare: mozzarella e pomodoro non sono buoni, soprattutto quando iniziano a non essere più caldi. Anche la pasta diventa subito gommosa. Però in quest'ambiente si mangia più volentieri, in qualche modo ci si aspetta.

Inside the fenced-in area with the Costoli pool and the more exclusive Piscina Costolina (which, BTW, breeds the same bacterial infections as the public option and has unarguably more hair on the locker room floor), is the bar/restaurant Aviazione. It gives off a young and strong sports bar vibe and has the biggest screen outside of a movie theatre that I've ever seen. Our Groupon coupon was for a Maxi Pizza (for two people), two beers (which we switched-out for Cokes), dessert and coffee. There weren't many pizzas to choose from, but they didn't have any problems with our off-menu potatoes and mushrooms combo selection - which we requested to top the "white" portion of our pizza. The Margherita was gross: the flavor of the tomato sauce was too strong and the cheese was just nasty. It's the pizza you expect to find at the pool; sweaty, sleepy kids usually aren't very pizza-picky. I could eat another potato/mushroom pizza, though, especially if I were there watching a Fiorentina match. Forza Viola!

Visitato a Marzo 2012

rivedo al ribasso il mio commento...la base dei dolci é tutta uguale.,é lo stesso dolce ma lo chiamano con nomi diversi! cheecake o pinoli. fritto arriva bello freddo, pane é di 3giorni fa! però hamburger nn é orrendo e la pizza semi semi decente. si salva xke é un bel posto davvero giovanile e ben arredato.

L'hamburger aviazione e' molto succoso, anche se un po' impegnativo (uovo e bacon!)
La carne e' buona e abbondante, il pane e' .. be', e' surgelato, ma quasi conviene lasciarlo da parte da quanta ciccia c'e' nei panini.
Patate fritte buone.
Buono per gruppi numerosi, il locale e' molto molto rumoroso (gruppi, bambini, etc).
Unico problema, a mio parere, e' che ci sono pochi camerieri. Un paio di volte il fritto e' arrivato freddino. Ma ribadisco, e' un problema di numero di dipendenti, i ragazzi che servono corrono come matti per tutta la sera!

Visitato a Dicembre 2012

Siamo stati qui a mangiare della pizza, ma, come detto sopra, il locale non è solo pizzeria, come dice il nome si tratta di un “ristoro”, dove vengono preparate pizze al metro, ma anche e soprattutto altre pietanze, tra cui hamburger; inoltre funge anche da “pub” per il post-cena. Esteticamente il posto è apprezzabile, soprattutto per chi ama spazi ampi: soffitti altissimi, pareti con fotografie e ricordi dell’Aviazione (appunto) di Firenze, tavoli di legno abbastanza confortevoli, sedie imbottite molto comode. L’unica cosa che stonava, in un luogo siffatto, era la musica un po’ da discoteca: sarebbe stata più in tema una melodia più “attempata” .
Come accennato, le pizze sono al metro, vengono servite in taglieri di mezzo metro a coppia e possono essere con due farciture. il mio fidanzato ed io ci siamo spartiti una pizzona metà Margherita (la sua) e metà Bufala e Pachino, i genitori del mio compare una Gorgonzola e Melanzane / Prosciutto e Funghi. La pasta di tutte e due le pizze era abbastanza buona, con bordo un po’ rilevato, di circa 1,5 cm, leggermente croccante ma soffice all'interno, il resto più sottile, cotta al punto giusto. Nella Margherita il pomodoro era abbondante, gustoso, non troppo denso né liquido, sapido; la mozzarella, invece, a detta del mio ragazzo, non era molto saporita, era poco filante; non ci possiamo però, certo, sbilanciare sulla qualità . Nella Bufala e Pachino, invece, la mozzarella, di bufala, appunto, era molto buona, filante, saporita; ho apprezzato molto anche i pomodorini pachino disseminati sulla pizza, che davano un tocco di freschezza al tutto. L’altra pizzona è stata gradita, non vi sappiamo dire come sia, ma sicuramente la farcitura non mancava – come noterete dalla foto - e per chi ama quei gusti dev’essere proprio buona!
Abbiamo preso anche un dolcino: un’ottima torta con ricotta e pinoli, che consigliamo vivamente!
Il servizio è nella media, non abbiamo niente da dire: coperto spartano composto da tovaglietta di carta con stampata della pubblicità, tovaglioli di carta, camerieri gentili. Tutto bene e si sposa con il contesto del locale.
Anche i prezzi sono ragionevoli, sebbene non troppo bassi: un "pizzone" Margherita (sufficiente per due persone) viene 12 €, quindi possiamo dire che la Margherita costa 6 €; il pizzone più costoso (mi sembra che sia il Melanzane e Gorgonzola) viene 14 €; le bibite alla spina (0,4 l) vengono 4 €.

Visitato a Ottobre 2012

La prima cosa da far notare sono senz'altro i tempi di servizio, se avete tanta fame cambiate posto perché verrete serviti dopo un'ora! Per quanto riguarda il locale è molto carino, spazioso e in tema, è un posto adatto per diverse occasioni...pranzi con colleghi, cene tra amici, compleanni, etc.
Cosa trovate da mangiare all'Aviazione? Pizze e hamburger. Il menù è molto interessante, la pizza è servita al metro ma non l'ho assaggiata e mi riservo dal lasciar commenti, per quanto concerne gli hamburger sono di dimensioni considerevoli, accompagnati da patatine fritte. Quest'ultimo non male ma per un'attesa così lunga però uno si aspetta di meglio.

Visitato a Ottobre 2012

servizio insufficiente lento e scarso. hamburger buono ma caro. per 14 euro ci si aspetterebbe di piu. a questi prezzi non consigliato.

Arredamento interessante, locale spazioso sicuramente adatto a delle cene di gruppo,ma per quanto mi riguarda non credo che ci ritornero'.
I prezzi a parer mio sono troppo elevati (17 euro a testa per un hamburger,birra e caffè) e l'hamburger, che a detta di tutti doveva essere la specialità, non mi ha affatto entusismato.....pane freddo , duro e gommoso, e carne troppo cotta...risultato...un mattone indigeribile!

Visitato a Ottobre 2012

Siamo stati con un coupon la settimana scorsa in questo posto, a metà tra una panineria e un autogrill, particolare e davvero carino. Appena arrivati ci indicano il nostro tavolo (avevamo prenotato), e dopo 10 minuti passano a prendere le nostre ordinazioni; altri 10 minuti ed arrivano ad apparecchiare ed a portarci da bere. Da questo momento in poi abbiamo dovuto attendere 35 minuti prima che davanti a noi comparissero i tanto agognati hamburger di chianina; da lì in poi tutto ok, hamburger di livello e qualità superiore, piatto molto sostanzioso con le patatine e la salsa a completarlo, buone anche le birre proposte e non male la torta al cioccolato, forse non al livello del resto il cheesecake, ma … 35 minuti per attendere un hamburger ci sono sembrati un po’ eccessivi. E da qui un consiglio: se si pubblicizza la propria attività tramite queste iniziative, bisognerebbe assicurarsi di essere in grado di fronteggiare il maggior afflusso che ne deriva, a maggior ragione se è un giorno del fine settimana, ove l’utenza è già rilevante; se così non avviene, si rischia di danneggiare tutto quello che c’è di buono. Per concludere: se dovesse uscire un’altra proposta con coupon, comunque non ce la faremo sfuggire!

Visitato a Settembre 2012

È la seconda volta che veniamo a mangiare,purtroppo ci hanno fatto aspettare più di un ora con per vicini di tavolo un centinaio di bambini schiamazzanti.degli hamburger 2erano crudi.do comunque il beneficio del dubbio al locale dato che la prima volta avevamo mangiato bene senza aspettare.secondo me il locale ne vale la pena e gli hamburger sono enormi e molto buoni.torneremo di sicuro,consiglio l'hanburger aviator con uovo e bacon,buonissimo

Voglio recensire questo bel locale aperto da forse un paio di anni a campo di marte, nei prezzi della stazione di campo di marte in viale Malta vicino alla piscina Costoli. E' un locale davvero bello, ispirato al campo di marte che fu nei primi del 900 ovvero un centro di aviazione.. Il locale e' molto bello, soffitti molto alti, stampe alle pareti, bella illuminazione soft che da' una certa atmisfera al posto, sottofondo musicale... Un posto che ha un certo fascino ed una certa eleganza ma in maniera sobria da farlo rimanere su livelli abbastanza alla portata di ogni tipo di clientela. Il locale e' essenzialmente un pub-ristorante.. Il menu' e' effettivamente un po' limitato agli hamburger, birre, vini, patate e fritti misti e pizze... Non ci sono tante varianti ma credo che non voglia essere un ristorante ma un pub, un birrificio (ottima scelta di birre normali ed artigianali) con possibilita' di cenare con piatti di hamburger e tartare... Ci sono stato diverse volte sia per cena che per una bevuta e sono stato sempre bene, alla fine se e' vero che gli hamburger sono cari in se' come prezzi bisogna dire che sono di porzioni generose e con un buon antipasto direi che ci si fa una buona cena con una ventina di euro compreso da bere e il dolce. Secondo me e' un ottimo locale, Per cenarci direi che forse e' meglio scegliere occasioni di compleanni o comunque gruppi numerosi dove con facilita' e' possibile concordare dei prezzi fissi piu' convenienti, per andarci magari in pochi non so se allo stesso modo risulti ugualmente economico...o comunque bisogna essere consapevoli che la scelta e' limitata agli hambuerg . Io ci ho cenato con un gruppo di una ventina di persone e con 20 euro ci hanno dato antipasti, pizze a taglio, un hamburger a testa, dolce acqua e vino..concordando prima questo menu' fisso e ci siamo trovati bene sia nel cibo che nel servizio, ovvio che la pizza non fosse di qualita' eccelsa ma una buona e normale pizza ... non siamo in una pizzeria ma sempre in un pub quindi non si deve pretendere cose da gambero rosso quando andiamo comunque in un pub per quanto ottimo... Quindi direi che per quanto riguarda la mia esperienza e' stata piu' che positiva, ottimo cibo, ottime birre e vini, locale carino e piacevole e ottimo servizio. Per me promosso a pieni voti :)

Visitato a Giugno 2012

Sono stato circa 1 mese fa in questo locale. La posizione è gradevole ( ho cenato all' aperto..) e gli interni sono carini. Il personale è nella norma. Ho mangiato la loro pizza al metro, non male. Ho bevuto una birra wize alla spina, la mia favorita. Ma ci sono varie birrre in menù. Ci sono anche hamburger e altre variazioni di carne,che non ho assaggiato e neanche chi mi accompagnava, ci tornerò a breve, perchè per me è gradevole e la spesa è congrua con ciò che si mangia.

Sono stato in questo posto diverse volte, a parte il fatto che lo trovo troppo caro per quello che serve, si ok gli hamburger sono molto buoni, ma troppo cotti! Non so se dipenda dalla pulizia della piastra su cui vengono cotti o da chi li cucina, fatto sta che alcune parti restano bruciacchiate. Per gli amanti della carne è un vero peccato, quindi o i prezzi vengono abbassati (13 euro hamburger con gorgonzola e pepe verde) oppure migliorate la qualità.
L'ultima volta è stata un'esperienza mistica... Sono entrato e nessuno mi è venuto incontro (pessimi), ho aspettato al banco per 10 minuti (pessimi 2), poi ho riferito ad una ragazza che avevo una prenotazione, e mi ha detto di cercare in sala un "tizio con una camicia azzurra".
Ora, in sala non c'era nessuno con una camicia azzurra, vado fuori, poi rientro e finalmente dopo un po' trovo il mio uomo (dovrebbe essere una specie di caposala suppongo). Stava pulendo dei tavoli, e gli riferisco che ho una prenotazione, lui mi risponde molto infastidito, che sarebbe arrivato di lì a poco. Mi segue con lo sguardo, mentre torno dai miei amici, poi viene verso di me e finalmente gli dico che ho una prenotazione a mio nome, lui mi risponde con un "eh!" (eh un c****, gli volevo dire io), ma siccome mi ritengo abbastanza educato faccio finta di niente, la serataccia può capitare a tutti.
Gli dico che ho una prenotazione e mi voleva far sedere in un tavolo in mezzo alla folla, (quando avevo precisato che volevo un tavolo sulla terrazza, quando prenotai), più infastidito di prima mi dice "Allora andiamo", sembrava quasi gli facessi un dispetto a mangiare lì...

Ma non è finita qui! Dopo la cena, tutto buono a parte quello che ho detto sopra, e francamente 6 euro una pallina di gelato NCS (non ci siamo), quando siamo andati a pagare lo stesso "tizio dalla camicia azzurra" ci ha trattato con una sufficienza molto fastidiosa, continuando a fissare e a mugolare. Peccato perchè le ragazze che servono sono molto carine e gentili, era la sera del mio compleanno e questa sufficienza nell'accogliere i clienti mi ha fatto mettere una bella croce sopra su questo locale. Mi dispiace ma credo che prima di soddisfare il palato di una persona se ne debba saziare lo spirito facendola trovare a proprio agio, (dato che non si spende neanche poco) da bravo padrone di casa!!!


Metto voto 2 per le ragazze che servono, ma siamo chiari sarebbe 1! La prossima volta che mi vorrò mangiare un hamburger andrò in un Irish pub!

Visitato a Giugno 2012

Ristorante carino ma a livello di cucina compresi gli hamburger mamma mia...per non parlare del servizio: ci siamo seduti alle 21.30 (6 persone) le portate sono arrivate alle 22.45...unica cosa positiva il prezzo: 15 euro a testa

Se avete tempo e del servizio non vi importa ma se volete un hamburger ottimo allora venite. Come hamburger veramente ottimi. Piccolo appunto... la cipolla cruda deve essere offerta. Unico neo è che con l'ottimo burger servono delle patatine piuttosto cattive. Mezzo punto in più per il cole slaw.

Visitato a Marzo 2012

Hamburger di Chianina immenso pure troppo. Pane buono. Carne buona ma troppa e troppo compatta. Cottura pure non corretta. Guarnizione del panino insalata e pomodoro scarsa e certo non all altezza delle pretese. Patatine di contorno così così. Verdure fritte grondanti olio. Costo non eccessivo ma la qualità è quella che è. Molto fumo e poco arrosto.

Sono andato con amici si mangia bene, sia il panino che la pizza buoni. Il posto è bello e giovanile. La cosa che non mi piace è che ogni 2 settimane fa delle superofferte tipo su groupon e lets bonus a prezzi bassissimi. Ma allora i prodotti che usa sono scadenti. Non so se ci tornerei chi fa le offerte di continuo su quei siti secondo me ha difficoltà economiche.

Visitato a Gennaio 2012

Prenotiamo un tavolo per dieci, di sabato sera, e ci presentiamo puntuali alle ore 21.
Il locale è strapieno, clientela soprattutto giovane, in ogni caso molto rumorosa. Non è posto per una cena romantica. L'ambiente è molto curato, fin nei dettagli, tanto da risultare artefatto, costruito, ma, detto questo, il lavoro è stato fatto di fino, e l'impatto c'è tutto: un open space su due livelli nel quale risaltano legno e acciaio e cromature. Effetto hangar.
Un cameriere subito ci viene incontro, e ci scorta dietro la cucina in una saletta separata: "la stanza dei piloti", non la avevamo richiesta, ma è cosa gradita: riusciremo a parlare tra noi! Purtroppo è un po' più anonima, ma non brutta. Piccola digressione: parcheggiare in zona nel weekend, soprattutto se ci sono spettacoli al Palazzetto nei pressi, è impresa titanica, ma alla fine siamo tutti seduti. I menù arrivano rapidi e l'ordinazione segue di pochissimo. Ordiniamo due mezzi metri di pizza e un hamburger a testa.
Le due pizzone arrivano in sei minuti scarsi, il che è un bene come un male, risulta ovvio che siamo in un'industria del cibo. Le pizzone arrivano addirittura prima delle bevande, e i camerieri si affannano per recuperare la gaffe. La pizza è mangiabile, tiepida, con ingredienti di qualità accettabile, la pasta un po' dura: la butti giù mentre chiacchieri, non ci pensi troppo, e te ne dimentichi veloce. Fa il suo lavoro, ma non si farà ricordare.
I piatti principali arrivano dopo un po': la carne risulta buona e ben cotta, il pane è buono, le patatine fredde. Anche qui, nel complesso, tutto mangiabile, ma nessuna lode. Non ho riscontrato nemmeno quell'enorme varietà di piatti e abbinamenti segnalata da altri. Personalmente non considero "gorgonzola e pepe verde" o l'hamburger al merluzzo una rivoluzione gastronomica.
Capitolo dolci: tutti buoni e le porzioni generose. Mi permetto di segnalare la crostata di ricotta e pinoli: buona!
Chiudiamo, purtroppo, con un caffè non particolarmente brillante.
Spesa 23 euro a testa: onestamente ero preparato al peggio, e tiro quindi quasi un sospiro di sollievo. Ce ne usciamo nella notte fredda, andando incontro ad una digestione che si rivelerà per me e, come apprenderò successivamente anche per gli altri, lunga e complicata.
Non ci tornerò, o perlomeno non di mia volontà, ma nel complesso non siamo stati male.

Visitato a Gennaio 2012

Sono stato in questo locale più di una volta per "necessità" e devo dire che il posto è molto molto carino. Come si puo' immaginare dal nome, il locale è ispirato all'aviazione militare infatti non mancano riferimenti con quadri, stampe, targhe ecc...
Il ristorante è molto grande e accogliente, 2 piani molto ben arredati in più ci sono anche dei tavolini fuori per l'estate con proiettori e maxi schermi per eventi sportivi. Il personale è molto gentile anche se talvolta è un po' in affanno. Il menù offre o pizza o hamburger. Io ho avuto modo di provarle entrambi.
Ho assaggiato vari tipi di gusti di pizza perché l'abbiamo presa al metro e a mio parere non è il massimo. Il condimento puo' andare bene ma l'impasto risulta molto duro poco dopo che è stata servita.
Gli hamburger sono molto grandi e accompagnati con patatine e verdure fritte. I condimenti degli hamburger sono molto invitanti e gustosi ma la carne usata risulta essere troppo asciutta e ne perde di gusto tutto il piatto.
Ampio assortimento di birre "speciali" in bottiglia. I prezzi sono a mio parere un pochino troppo alti. Per 2 hamburger e 2 birre in bottiglia 40€ mi sembrano tantine anche se si tratta di hamburger molto ricercati e abbondanti.

Visitato a Dicembre 2010

Voglio recensire questo bel locale aperto da forse un paio di anni a campo di marte, nei prezzi della stazione di campo di marte in viale Malta vicino alla piscina Costoli. E' un locale davvero bello, ispirato al campo di marte che nei primi del 900 era un centro di aviazione.. Il locale e' molto bello, soffitti molto alti, stampe alle pareti, bella illuminazione soft che da' una certa atmisfera al posto, sottofondo musicale... Un posto che ha un certo fascino ed una certa eleganza ma in maniera sobria da farlo rimanere su livelli abbastanza alla portata di ogni tipo di clientela. Il locale e' essenzialmente un pub-ristorante.. Il menu' e' effettivamente un po' limitato agli hamburger, birre, vini, patate e fritti misti e pizze... Non ci sono tante varianti ma credo che non voglia essere un ristorante ma un pub, un birrificio (ottima scelta di birre normali ed artigianali) con possibilita' di cenare con piatti di hamburger e tartare... Ci sono stato diverse volte sia per cena che per una bevuta e sono stato sempre bene, alla fine se e' vero che gli hamburger sono cari in se' come prezzi bisogna dire che sono di porzioni generose e con un buon antipasto direi che ci si fa una buona cena con una ventina di euro compreso da bere e il dolce. Secondo me e' un ottimo locale, Per cenarci direi che forse e' meglio scegliere occasioni di compleanni o comunque gruppi numerosi dove con facilita' e' possibile concordare dei prezzi fissi piu' convenienti, per andarci magari in pochi non so se allo stesso modo risulti ugualmente economico...o comunque bisogna essere consapevoli che la scelta e' limitata agli hambuerg . Io ci ho cenato con un gruppo di una ventina di persone e con 20 euro ci hanno dato antipasti, pizze a taglio, un hamburger a testa, dolce acqua e vino..concordando prima questo menu' fisso e ci siamo trovati bene sia nel cibo che nel servizio, ovvio che la pizza non fosse di qualita' eccelsa ma una buona e normale pizza ... non siamo in una pizzeria ma sempre in un pub quindi non si deve pretendere cose da gambero rosso quando andiamo comunque in un pub per quanto ottimo... Quindi direi che per quanto riguarda la mia esperienza e' stata piu' che positiva, ottimo cibo, ottime birre e vini, locale carino e piacevole e ottimo servizio. Per me promosso a pieni voti :)
AVIAZIONE CAMPO DI MARTE
VL. MALTA 4
FIRENZE (FI)
T 055 5381058
http://www.aviazionecampodimarte.it/

Visitato a Febbraio 2010

Mah, proprio così, così. Bellino il locale, acustica che amplifica il naturale "casino" che facciamo noi italiani a tavola rendendo faticosa la conversazione. Pizza non sembra granchè ma io ho preso un hamburger gorgonzola e pepe verde non male. La birra è buona. Il tutto un po' caro. Il servizio non male fino alle 20:20 dopo c'è un naturale tracollo quando i tavoli si riempiono (pochi cristiani sovrautilizzati). Secondo me il locale è ottimo per una cena veloce (senza guardare troppo al prezzo), in un giorno infrasettimanale ad orario presto (max le 20:00) nel bancone che si trova all'ingresso con sgabelli alti. E' il tipo di cena che uno può fare o dopo essere stato nella vicina piscina (o tennis) con un amico prima di tornare a casa, oppure in vista di una serata al cinema a da qualche altra parte in città.

Visitato a Dicembre 2011

sono pienamente d'accordo con Gamba!
il posto a vista è molto suggestivo con tutti quegli schermi e i soffitti alti, ma la cucina non ha un'impronta precisa.
ho preso un hamburger con provola che mi hanno servito in tempi piuttosto veloci. ma se il pane era veramente molto buono e saporito, lo stesso non posso dire dellì'interno che era piuttosto asciutto e dopo 3-4 bottoni decisamente noioso.
le patatine e le verdurine immasticabili, ma le porzioni decisamente valide!
tirando le somme direi che c'è ancora molto su cui lavorare per dare un'identità definita al locale che mi sembra essere allo stesso tempo un Braumasister mischiato al Lungarno 23 senza però avere nè le birre del primo nè l'ambiente particolariggiato ed elegante del secondo ma solo i medesimi prezzi alti. urge un restyling secondo me perchè in zona merita tantissimo avere un fast-food di qualità sotto ogni punto di vista (altrimenti molto meglio la Piera!!!)
ultima nota (magari di poco conto): se ordinate in lattina vi portano la Coca-Cola, ma alla spina diventa magicamente Pepsi (e non è la stessa cosa, che dire se ne voglia...)

Visitato a Ottobre 2011

Ci sono stato un paio di volte: la prima ho preso la pizza (mezzo metro, con due gusti) e non era per niente male, oltre al fatto che costa 12 euro e ci si mangia comodamente in due. Ieri sera ci sono tornato con mio figlio per assaggiare l'hamburger di chianina con cinta senese e il pollo fritto. Ci sono piaciuti molto. Anche i contorni, che erano verdure fritte e patate affettate sottili e fritte anche loro, non erano niente male. Il panino con Hamburger costa 10 euro, ma e' un piatto completo. Il pollo non ricordo, mi sembra 9 euro, ma son due belle fettone. Sulla birra niente da dire, e' la Franziskaner.
Sul servizio non posso dire nulla, perche' tutte e due le volte era piuttosto presto, prima delle otto, ed il locale era quasi vuoto, per cui l'attesa e' stata molto breve e i ragazzi premurosi. Andrebbe visto quando e' pieno.
Tutte e due le volte ho speso circa 25 euro in due, che per una cena a firenze in un locale molto carino e caratteristico ci puo' stare.
Per cui il mio giudizio e' positivo. Ci tornero' anche mercoledi prossimo in orario piu' umano e vi sapro' dire.

Visitato a Ottobre 2011

Allora, partiamo dalle note positive: a differenza di altri che si sono lamentati del servizio, nel mio caso la cameriera è venuta subito al tavolo, non c'era niente di esaurito sul menu e le cose ordinate sono arrivate in un tempo più che ragionevole. Quindi, o ho avuto fortuna perchè era la serata giusta oppure è migliorato il servizio :) In più il posto è piacevole e arredato in modo particolare e abbastanza accogliente. Venendo al cibo, gli hamburger non sono niente di speciale (confermo però che il tipo di pane è cambiato, e quello nuovo mi è piaciuto), direi che perdono di sapore, non ti rimane alla fine un sapore gustoso e deciso. Pessime le patatine, che sono delle sottospecie di chips rinsecchite, e le verdure fritte di contorno, gommosette e freddine. Insomma, secondo me i gestori devono scegliere: o vogliono fare un pub dove si mangia più alla buona ma roba comunque gustosa e con un'offerta ampi di stuzzichini (abbassando il prezzo) oppure se vogliono mantenere un locale ristorante più particolare, devono assolutamente alzare la qualità di quello che offrono (ma tenendo gli stessi prezzi di ora).

Visitato a Ottobre 2011

Se vi piacciono hamburger freddi, patate dure e servizio al tavolo "a sorpresa" è il posto che fa per voi. Mezz'ora per ordinare (con 2 menu per otto persone), pizze arrivate a caso come quantità e gusti (nota al pizzaiolo: nella pizza al gorgonzola ci vuole anche il gorgonzola oltre alla mozzarella). Gli hamburger e i contorni sono arrivati surgelati, con scene tipo "quello che volevi è finito, ti abbiamo fatto l'hamburger normale, se non ti va bene lo dobbiamo rifare (e ovviamente devi aspettare altri 30 minuti)". I camerieri, simpatici e sorridenti, girano tra i tavoli in modalità "random", con piatti senza un destinatario preciso. Note positive: il posto è carino sia dentro che fuori. Note negative: a parte tutto questo, la lentezza e il fatto che è pure caro!!!

Solo per segnalare che finalmente hanno iniziato ad utilizzare dei panini di tipo adeguato all'hamburgher :-)
Ieri sera, nonostante l'affollamento da sabato sera, l'attesa è stata ragionevole.
Lodevole anche l'ottimo cioccolato amaro fuso sul cheesecake.

Visitato a Ottobre 2011

Dopo tre visite, devo dire di non esser rimasta delusa dalla carne, soprattutto la tartare era bella fresca e saporita. Hamburger niente male, polpette gradevoli anche se arrivate tiepide. Per il resto l'ambiente, nonostante sia davvero piacevole alla vista, è caotico all'eccesso ed il servizio molto carente: due volte su tre, nonostante la prenotazione, non sanno dove metterti e ti 'palleggiano' fra responsabile e responsabile finché non capiscono cosa fare. L'ordine te lo prendono dopo molta attesa, poi chiedi il sale e te lo portano quando hai quasi finito il piatto. Nonostante tutto educazione presente. Se non si pretendono grandi prestazioni... passi!

Visitato a Luglio 2011

Abbiamo mangiato la pizza ma devo dire che è piuttosto di qualità scarsa, la pasta è dura e per digerirla ci vuole l'idraulico liquido !! La CocaCola è annacquata e non sa di nulla ! Spero il resto del menu sia migliore...
In compenso il locale è davvero bello.

Visitato a Settembre 2011

boh, non so che dire. io non ho visto tutte quelle brutte cose di cui si narra. tutti i locali del gruppo non lasciano un segno quanto a cibo e bevande. e aviazione non fa eccezione. e' vero pero' che non si mangia male in nessuno di quei locali, che la qualita' e' accettabile, che i prezzi sono sempre abbastanza controllati. d' altra parte i locali sono tutti piacevoli nelle varie ambientazioni, con personale gentile e un bel senso dell'accoglienza. non direi che e' poco.
aviazione, a parte l'ispirazione che mi sembra discutibile per un locale sicuramente vocato per il minimalismo, e' un luogo bello, con un ampio spazio esterno. ci si sta bene ( a parte i bagni da caserma).
ci sono tornato stasera e non mi sembra che le cose vadano cosi' male. hamburger discreto, panino non eccezionale, cottura media come richiesto, sapore corretto ma poco yankee. verdure fritte poco croccanti e patate che sembravano piu da dieta che vere patate fritte. comunque tutto abbastanza godibile e con i veleni che propinano in giro non mi sembra il caso di affibbiare croci. confermo il giudizio precedente con qualcosina in piu' per il servizio migliorato.

Visitato a Settembre 2011

Che è successo alla carne?

Sono tornato all'aviazione dopo esservi stato precedenti 3 volte con soddisfazione. Ieri, 4 settembre 11, ci sono tornato e sarà per l'ultima volta.
La carne macinata degli hamburger era pessima , maleodorante , cattiva.....ho avuto la tentazione di segnalarlo al cameriere..ma ho lasciato perdere.
Inaccettabile per un posto che propone hamburger a 10/16 euro e che sono il tuo piatto principale offrire carne di tale livello....
Male, male , male.

Visitato a Settembre 2011

Alcune considerazioni sull'hamburgher.
La carne è buona e gli abbinamenti interessanti.
Il panino assolutamente da rivedere; troppo basso, e decisamente duretto (un sacco di panifici in città ne fanno di squisiti).
La frittura DEVE essere eseguita al momento ed arrivare al tavolo calda e croccante, non come è capitato a me che era stata fritta almeno da mezz'ora.
Le salse in bustina vanno bene per i fast food, ma per un locale che serve carne di chianina andrebbero curate di più (ce ne sono di eccellenti anche confezionate).

Visitato a Agosto 2011

Confermo le impressioni dei precedenti commentatori.
Sono per la prima volta all'Aviazione ieri sera con 3 amici. Il locale è carino ma troppo rumoroso. I camerieri, gentilissimi, ma completamente spaesati, ci hanno chiesto 4 volte se le bevande che avevano sul vassoio erano per noi e poi vagavano raminghi senza riuscire a trovare il tavolo che le aveva ordinate. Il servizio piuttosto lento. La pizza al metro non è male (almeno ieri sera) magari meglio come antipasto come abbiamo fatto noi. Per quanto rugarda gli hamburger devo dire che la carne e il contorno di verdure fritte non sono state male, la pecca grossa è stata il panino, servito freddo...
In conclusione diciamo che se riuscissero a migliorare il servizio e avessero qualche accortezza in più nella preparazione del cibo sarebbe già un altro livello.
Il prezzo secondo me non è esoso, ieri sera abbiamo speso 17,50 euro a testa per un 1/2 metro di pizza, 3 hamburger, un'insalatone, 2 birre e 2 acque. Se si va in pizzeria per una pizza e una birra si spende lo stesso se non di più.

Visitato a Luglio 2011

sono stata ieri sera, locale molto bello il servizio pessimo siamo stati 10 mt senza nemmeno il menù in tavola ci siamo dovuti alzare noi per chiedere se si poteva ordinare, per qualsiasi cosa ci si sbracciava di fronte a dei camerieri che giravano a vuoto.
Arriviamo alle pietanze FREDDO TUTTO le patatine e la carne non era di gran qualità, mi fermerei qui aggiungerei solo E UN POSTO DA EVITARE

Visitato a Luglio 2011

L'ottimista inventa l'aereo, il pessimista inventa il paracadute....
non sò a quale categoria voi apparteniate ma di sicuro speriamo che i la compagnia "Low Cost" di firenze con il tempo migliori e non si limiti alla vendità di gratta e vinci (Groupon) modo Ryanair....
inutile aggiungere altro a quanto già detto dai precedenti utenti...
Da Riprovare

Visitato a Giugno 2011

Personalmente non mi sento di dover fornire un giudizio negativo su questo locale, ampio e con buona possibilità di parcheggio, con anche uno spazio interno dove lascirci le auto.
Internamente nuovo ed ispirato ad un centro di aviazione, come si può intuire facilmente dal nome.
Soffitto molto alto che garantisce un'ottima aereazione, insomma per essere un fratello del Pallaio, sembra più un fratellastro.
Tavoli e sedie comode, poltrone in pelle.
Da tenere presente che non si tratta di un ristorante ma un punto di ristoro dove bere una birra o mangiare un panino.
Buona la selezione delle birre offerte, weiss tedesche, trappiste e altri tipi.
L'hamburger, che ho provato, e' di chianina, ma volendo ci sono altre varianti, esempio misto chianina e cinta senese, accompagnati da verdure.
La pizza viene servita al metro (min. mi pare 50cm), si può mangiare senza avere troppe pretese, peccato per il forno elettrico.
Confinando con la piscina comunale Costoli molti bagnanti ordinano qui.
Volendo nella bella stagione e' possibile mangiare all'aperto.
Io sono stato in questo locale per l'occasione di un compleanno, ero ospite, ma sicuramente posso tornarci per conto mio per un aperitivo.

Visitato a Maggio 2013

solitamente sono abbastanza critico nei giudizi ma........mi sembra assurdo dare due punti a questo locale...è molto grande ispirato al volo....l'ambiente è molto carino il personale è molto "giovanile", qui il lei e la cravatta non sanno nemmenoo cos'è....ma sono simpatici e disponibili...non è caro....10 euro costa un hamburgher ma è grande, in più con le patatine fatte da loro...la carne è accettabile!! dovete venire in questo locale per l' hamburgher e affini.....e LA BIRRA(hot dog, salsicce ecc) ma non ve ne pentirete, se cercate queste cose!!!!certo non è romantico, è rumoroso c'è il maxi-schermo con proiettore di sky....è simpatico!!!
P.S. HO DATO 4 PUNTI PER ALZARE LA MEDIA!!!!!!!1 PERCHè ADDIRITTURA UN PUNTO E' BASSO!!!!!! NE MERITEREBBE 3!!!!

Visitato a Maggio 2011

servizio non adeguato lento si trova solo verdure fritte e hamburger locale direi ben realizzato come del resto anche gli altri del gruppo non lo consiglio

sono stata a mangiare da aviazione una settimana fa, e come d'abitudine, prima di imbatterci a cena, sono venuta a dare una sbirciata su 2spaghi; ci sono un pò rimasta male, perchè le recinsioni non sono delle migliori.
mi sento di spezzare una lancia a favore del sevizio, perchè fortunatamente a noi ci hanno servito abbastanza velocemente. a parte questo mi sento di confermare gli altri commenti; il panino dell'hamburger è sicuramente da rivedere, perchè troppo sottile e piccolo, mentre mangi devi stare attento che non ti scappi la carne dai lati. il fritto è decisamente untuosino, ma non a livelli estremi, mentre una piccola accortezza che potrebbero avere è domandare che tipo di cottura uno preferisce per la carne anche perchè non tutti amano la carne non troppo cotta. insomma piccoli accorgimenti che sicuramente arriveranno col tempo.
la birra alla spina buona.
per quanto riguarda i prezzi non posso dare un giudizio visto che ho sfruttato un coupon di Groupon.
nonostante tutto, penso che ci ricapiterò a mangiare tra un pò, sperando di trovare dei miglioramenti.
mi è stato detto da amici che comunque per organizzare cene e compleanni è l'ideale visto l'ampio spazio disponibile e la possibiiltà di allestire un buffet a 20 euro cad.

Visitato a Aprile 2011

Innanzi tutto è bene chiarire che "L'Aviazione" NON è un ristorante, bensì un "ristoro". Dimenticatevi quindi di mangiare a sazietà o particolarmente bene. Accontentatevi invece di un centrifugato, di un alcoolico in genere o magari di una discreta birretta tedesca, in bottiglia o alla spina. Questo non perchè il menu non ci offra delle pietanze, ma solo perchè queste non risultano particolarmente allettanti.
Inizierò dicendo che tutti i prezzi, tranne quelli delle birre, sono un buon 10- 20% troppo alti. Non credo di aver visto nessun ristorante o ristoro del globo terraqueo che propina hamburger a 10 / 15 €.
Hamburger, quindi, seguiti da poco altro: pizza (al metro) in forno elettrico, senza lode od infamia; polpette non ancora testate dal sottoscritto; un paio di pietanze vegetariane che ad essere sincero ho scartato a priori essendo un cicciaio; il resto sono briciole.
La parte forte sono indiscutibilmente i sopramenzionati hamburger, che occupano il 60% della carta.
La carne nel nostro ( così pare) autoprodotto pane col sesamo sarà di Chianina oppure anche di bestia equina (oramai rara pietanza). La particolarità delle carni dovrebbe in parte giustificare il prezzo sopra le righe, eppure va subito notato come la qualità elevata di una buona chianina non si potrà certo esprimere in una macinata. La chianina è la Carne per la Bistecca. Fosse stato un panino con dentro un Filetto di Chianina allora sarebbe tutto diverso( anche se inquietante). La macinata, d'altro canto mi fa maliziosamente pensare a pezzi di 3^ o 4^ scelta. Alla fine il panino non è cattivo, ma potrebbe essere meglio.
Veramente riprovevoli, invece, le verdure congelate fritte che lo accompagnano. Unte come un meccanico in officina d'agosto e con lo stesso sapore, fredde, per giunta.
Il servizio, di cui molti prima di me si sono lamentati, vuole invece che si spezzi una lancia in suo favore: sono gentili, simpatici e ci mettono impegno. Purtroppo il locale è molto dispersivo e quella scalinata che porta al ballatoio è l'incubo di ogni cameriere; quando poi L'Aviazione si riempie son cetriolini amari per questi poveri diavoli: dopotutto in tutto il locale compresa cucina saranno quattro, massimo cinque. Posso inoltre affermare che quando ho visitato il locale il servizio non ha avuto difetti degni di menzione, ma erano due giorni infrasettimanali. Forse il sabato o la domenica cambierebbe la musica.
Le note positive, per concludere.
La birra, alla spina od in bottiglia, ci offre delle tedesche ed austriache degne di una birreria seria, quali Franziskaner, Dominus, la sempre piacevole Spaten e via dicendo. Prezzi giusti e, se avete pazienza, ve la spillano pure bene.
L'ambiente, arioso, pulito, comodo, "d'annunziano" in certi scorci ( i divanetti di cuoio col tavolo in pietra e metallo, alle spalle a parete, boccali ornamentali) risulta accogliente e diverso dal solito pub/birreria, ancorchè l'acustica sia in effetti un pò da caverna.
Non di certo il migior ristoro che si potrebbe desiderare, ma senza dubbio degno di essere tenuto in lista per una buona birra infrasettimanale.

Visitato a Marzo 2011

Lenti nel servizio, hanno principalmente hambgurger cari (circa 15 euro ciascuno), l' ambiente è carino ma non ci tornerei.

in una bella dislocazione e in un bel locale questo ristorante dedicato al volo. strana ispirazione c'e' da dire. interessante la possibilita' di mangiare fuori con la stagione piu' calda in arrivo. ho assaggiato l'hamburger, specialita' del locale e devo dire che era gradevole, con buone porzioni anche di contorno. c'e' ancora da mettere a punto le cotture: se la carne di bovino arriva troppo cotta ed il maiale invece poco cotto, qualcosa e' certamente da rivedere. dolci quasi finiti in un normale giorno infrasettimanale e di gusto molto standard. io lo eviterei. anche sul servizio c'e' da lavorare...gentili ma si dimenticano di noi al piano superiore.

Visitato a Marzo 2011

Il locale è più al livello di una birreria che di una pizzeria o ristorante. Se si cerca un buon hamburgher di chianina in un ambiente originale l'Aviazione è l'ideale. Il fritto di verdure era molto unto ma le patate fritte deliziose. Cheese cake nella norma. Il servizio va migliorato nella velocità, quanto alla gentilezza nulla da dire (ci hanno portato un piatto di affettati per antipasto offerto dalla casa per riparare al ritardo). Prezzi un pò esagerati, ma nel complesso vale la pena provare con gli amici.

Visitato a Marzo 2011

La seconda chance va data.... e non e' andata bene, peccato perche' il locale sarebbe gran, spazioso, ma niente da fare.... 2 ore per ricevere ordini allo sbaraglio, contorni freddi e unti. Ho provato anche la pizza, meglio quella della stazione. La cosa assurda e' che il tempo per un hamburger e' lo stesso che per una birra, lunghissimo! Suggerisco una gestione piu' veloce e una maggiore, decisamente maggiore attenzione alla sostanza: scaldiamo questi contorni e asciughiamoli un po'! La pizza e' arte complessa, ma farla decente e' alla portata ormai di molti. La prima volta mi sono soffermato sulla location, stasera pero', guardando solo al livello di qualita' del servizio e del cibo, il giudizio e' scarso. Peccato.

Visitato a Marzo 2011

boccio questo ristorante. a concordo per il pane scadente e qualita bassa,ho avuto modo di mangiare li,garantito che non ci ritornero piu,lasciamo le cose a chi le sa fare,c'è di meglio dove andare a mangiare un hambuger di chianina di qualita alta a firenze!ps.per 12 euro di hamburger non si possono servire delle squallidissime chips!

Visitato a Marzo 2011

Altra nuova creatura della "compagnia del pallaio"

Locale ben descritto da magomaro, che in effetti non sarebbe niente male se fosse stato realizzato con un minimo di attenzione, i citati soffitti alti sono praticamente una enorme cassa di risonanza, il rumore di fondo è inimmaginabile.
Non mi soffermo sui piccoli scorrazzanti ininterottamente per tutto il (breve per fortuna) tempo della mia cena, dopo tutto non li hanno invitati loro.

Il servizo è lasciato all'immaginazione, un bravo cameriere (ha salvato la serata) coadiuvato da ragazzi inesperti e spaesati, fanno si che la clientela in arrivo vaghi senza alcun cenno di considerazione.

La cucina propone fondamentalmente hamburger di buone dimensioni, interessante poter scegliere fra diverse tipologie di carne compresa quella equina, aspetto positivo è la volontà di proporre un pane che non sia il solito inqualificabile prodotto industriale con i tanto amati semini di sesamo, bensi un panino sfornato dal loro forno (elettrico), peccato però che il risultato non sia questa gran cosa, la pasta risulta particolarmente tenace e gommosa nonchè mal lievitata, stesse caratteristiche peraltro della schiacciata servita a inizio servizio, difficile immaginare differenze per la pizza.
Le patate fritte servite di contorno sono chips non esattamente artigianali, le verdure fritte fredde con conseguente intristimento della pastella.

Magari in estate nell'ampia terrazza antistante, con un po' più di esperienza da parte del personale, con un amico che offre... chissà.

Visitato a Febbraio 2011

Il locale e' nuovo, ma ispirato a quello che fu il campo di marte un tempo, un centro di aviazione, pere sperimentale nei primi del novecento. L'ambiente e' molto particolare con soffitti altissimi, foto in bianco e nero retroilluminate di campi di aviazione, il tutto rimanda all'atmksfera futurista del tempo. Ma veniamo a come e cosa si mangia. Il menu' e' corto, specialita' hamburger di chianina, corposi e belli farciti, accompagnati da patate e verdure fritte. Birra weis per gli amanti anche in versione da un litro. Ci sono anche due o tre varieta' di pizza, al metro, ma non l'ho provata, sonoandato sul paninone con cinta senese e devo dire molto ben riuscito. Prezzi un po' altini, ma nel compenso si esce sazi. D'estate varra' la pena tornarci per gustare dell'ampio spazio all'aperto. Panini da 9€ a 14€' pizza sui 8€/9€' birra 5€ il mezzo litro.

Visitato a Febbraio 2011

Ultime attività sui ristoranti a Firenze