Ristorante, Pizzeria

RISTORANTE PIZZERIA BORGO ANTICO

 Corso Cavour, 20 - 01027 Montefiascone (VT)

12345 17 Voti -  20 Recensioni - Prezzo medio 28

 Le promozioni del ristorante

 Il Tuo voto per Ristorante Pizzeria Borgo Antico

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

20 Recensioni per Ristorante Pizzeria Borgo Antico

Non siamo evidentemente capitati nella serata giusta : antipasto con bruschette rinsecchite preparate con troppo anticipo, due assaggi di primo non entusiasmanti ma mangiabili, tagliata di manzo con rucola buona, una fettina di cotechino e lenticchie quasi umoristica nella sua presentazione su di un piattino da dolce e per finite un dessert in cui la fantasia si è scatenata abbinando pezzettini di dolci con una fragola e due acini di uva, vino bianco in caraffetta...questo il cenone del Capodanno 2013!! Auguri a tutti! Non so se troveremo la forza di ritentare l'impresa

Visitato a Gennaio 2013

non so quanti commenti siano originali,comunque per quanto offerto,il prezzo andrebbe livellato verso il basso,per qualità e quantità,pur mantenendo un voto poco meno che discreto.

Visitato a Dicembre 2012

Abbiamo pranzato al Borgo Antico un sabato a pranzo, per una sosta durante il viaggio. Il locale ha i muri dipinti con un trompe l'oeil raffigurante i dintorni, a tratti in modo ironico, il gestore ne va molto fiero, ma soprattutto ci tiene a far notare la mucca dipinta che ti segue con lo sguardo per tutta la sala! :D Veniamo ai piatti.
Intanto siamo stati accolti da bruschette con l'olio nuovo, che per "sedare" l'appetito iniziale sono state una mano santa! :)
Antipasto Ghiottone composto di pecorino di fossa, composta di cotogne e lardo: accoppiamento e prodotti eccezionali. Per primo abbiamo preso degli gnocchi al pomodoro con mozzarella, buonissimi, una zuppa di cipolle e groviera molto equilibrata e delicata, bruttarelli all'amatriciana nella norma, polenta con sugo di pomodoro, guanciale e salsiccia e gnocchetti al tartufo, entrambi, a detta di chi li ha consumati, molto buoni.
Per secondo una grigliata mista, senza infamia e senza lode e come dolce crostata di visciole e ciliegie e un dolce a base di castagne e amaretti, buono.
Il gestore è una persona sorridente e molto attenta senza essere invadente, il servizio perfetto, con i piatti che sono arrivati assieme e al momento giusto.
Vino della casa bello tosto, non se ne può bere in eccesso! :)
Abbiamo speso in tutto 91 euro.

Visitato a Novembre 2012

Locale gradevole, cucina ottima e da assaggiare tutti i dolci fatti in casa!!!!

105779
Questo posto, quasi magico, con tutti quegli affreschi, la mucca che ti segue con lo sguardo ovunque, la cucina unica, è sempre tra i miei preferiti. Ieri ho potuto assaggiare il famoso carciofo alla vera Giudia, una delizia! Croccantissimo, aperto come un girasole, con le foglie abbrustolite da piluccare con le mani!
Poi,altra novità, hanno proposto, contro la crisi economica, una scelta di piatti a prezzi ribassatii, dal menù del giorno. Speriamo che altri ne seguano l'esempio .
Soddisfatta come sempre, lo consiglio a tutti.

Visitato a Maggio 2012

Sono andato dritto in questa trattoria di montefiascone attirato sia dalle recensioni che dalla cucina casareccia.
Vista da fuori e poi da dentro, ho avuto impressione di un posto fermo agli anni 80, cosa che ho riscontrato anche nella cucina.
Sul menù , o da qualche altra parte, ho letto "cucina antica, proposte nuove", tra di me mi sono chiesto come si fa a proporre cucina antica e proposte nuove allo stesso tempo.
Mangiando , mi sembra che non si possa dire nè l'una nè l'altra cosa, dato che le proposte non sono affatto nuove, bensì si tratta di cucina casareccia con alcune ricette che non vedevo dagli anni 80.
Il menù è fin troppo vario, a leggere tutto ci si mettono 10 minuti anche perchè è pieno di foto e descrizioni che , anzichè aiutare, destabilizzano, di solito ci metto 2 minuti a scegliere cosa voglio, stavolto ce ne ho messi quasi 10.
Il gentile gestore ci ha portato delle bruschette con abbondante olio, le bruschette mi hanno fatto ben sperare perchè erano tostate al punto giusto e l'olio era buono.
Abbiamo preso poi un antipasto chiamato "gran misto della nonna", che alla fine era un classico antipasto all'italiana, con salumi , olive e carciofini da supermercato.
Ho assaggiato anche "Il baffo", ovvero pancetta aromatizzata all'aceto e salvia, roba che mi faceva mangiare mia nonna negli anni 80, ma quelle di mia nonna , oltre a essere più buona, non navigava in un litro di olio, anche se devo ammettere che complessivamente era una ricetta gustosa.
I primi: abbiamo preso i tanto decantati "bruttarelli all'amatriciana", una specie di gnocco fatto con acqua e farina, non male, ma condito con un sugo talmente ristretto che ho avuto l'impressione, se non la certezza, che quel sugo fosse talmente ristretto perchè riscaldato da una settimana, il sapore infatti era un pochino acido, quell'acido coperto da una tonnellata di pecorino, insomma, lette le recensioni qui sopra mi aspettavo ben altro.
Chi mangiava con me ha mangiato delle tagliatelle funghi,tartufo e salsiccia, tutto amalgamato con panna, come non vedevo fare dagli anni 80, le ho assaggiate erano comunque discrete, sicuramente meglio dei miei bruttarelli.
Ho voluto assaggiare anche dei fagioli all'uccellto, i famosi fagioli che mangiavano Bud Spencer e Terence Hill nel film "Lo chiamavano trinità", mi hanno deluso in quanto erano dei fagioli in scatola (ne sono certo data la consistenza sia dei fagioli che del sughetto) rinsaporiti in padella, insomma, una cosa del genere potrebbe farla chiunque a casa in 10 minuti.
Vino della casa un buon rosso, prezzi modici, per tutto questo abbiamo speso 50 euro.
Chi ha mangiato con me mi ha fatto notare a fine pasto che sulla brocca dell'acqua c'era tanta polvere e anche un accenno di ragnatela.
Per concludere... i pro : gentilezza del gestore, vino olio e pane molto buoni, cucina saporita e porzioni generose, prezzi modici.
Contro : atmosfera "impolverata" e ferma agli anni 80, così come le proposte culinarie, che variano tra il discreto e il mediocre.
Gli basterebbe un pò più di coraggio e attenzione per migliorare oltre che a proporre meno piatti rispetto al menù kilometrico, però farli fatti bene.

Visitato a Ottobre 2011

Domenica passeggiata al lago e poi ritorno al Borgo Antico per un pranzo gustoso. Abbiamo mangiato Bruttarelli alla salvia, lumache in umido, filetti di persico in camicia di patate, cicoria con fagioli cannellini, una crostata di crema e visciole fatta in casa. Una delizia. E' stata una piacevole conferma e una sosta gustosa.

Visitato a Settembre 2011

Locale nel centro storico di Montefiascone,non grande ,con trompe l'oeil che ricordano la zona.Accoglienza un po' fredda di quello che sembrava il proprietario e che ci ha servito.Che dire?Dalle recensioni precedenti mi aspettavo di più.Non che si mangi male,ma non ho trovato nulla che mi abbia particolarmente colpito,una cucina abbastanza scontata di media qualità.Il prezzo non convenientissimo 31 €,non giustifica la strada che ho fatto.

Visitato a Settembre 2011

Siamo entrati un pò titubanti, non c'era nessuno, e appena accomodati ci hanno portato una bruschetta con dell'olio stupendo! Il menù, forse troppo ricco, ci imbarazzava nella scelta ed abbiamo optato per diversi assaggini: un misto caccia, un ghiottone, lumache al gratin( deliziose ) da dividere in quattro. Poi 1 zuppa di cipolle( stupenda) 1 fettuccina tutto bosco( solo il profumo era qualcosa di afrodisiaco) 1 tortellacci al capriolo( eccellenti). Per secondo 1 cinghiale con polenta, una trippa alla romana, 1 fagioli e cotiche, 1 carciofo alla giudia( mai mangiato un carciofo così buono!). Per dolce abbiamo preso 1 semifreddo al torrone( un vero peccato di gola! ) ed uno al cioccolato e rum. 1 litro di vino rosso della casa ed 1 acqua, abbiamo speso 97,00 euro, soddisfattissimi! arrivederci a presto.

Visitato a Marzo 2011

Trattoria dall'aspetto esteriore dimesso, ma non lasciatevi ingannare. Il menu è molto ampio, i piatti sono per lo più di cucina del territorio. I piatti che abbiamo assaggiato sono:
* Antipasto della nonna: tipico antipasto all'italiana, con materie prime di buona qualità: 7
* Tortellacci di capriolo alle noci: semplicemente fantastici: 9,5
* Cinghiale in umido con polenta: carne dal sapore eccellente, marinata con maestria; polenta di consistenza perfetta: 9
* Coregone spinato alla griglia: molto buono, 7,5
* Semifreddo al torrone e strega: 9,5, senza parole
* Semifreddo al cioccolato e rum: 9
* Panna cotta: dimenticate tutte le panne cotte che avete assaggiato finora: 9
Prezzo totale (antipasto, tortelli, cinghiale e polenta, coregone, 4 dolci, acqua) 50 €
Rapporto qualità/prezzo elevatissimo.

Visitato a Febbraio 2011

Sono arrivato al Borgo Antico carico di aspettative dopo aver letto le lusinghiere recensioni sul suo conto ma, purtroppo, devo essere incappato in una "serata no" e sono andato via piuttosto deluso. Senza scendere troppo nel dettaglio, nè il primo, nè il secondo, nè il contorno mi hanno entusiasmato. Il caffè era buono. Nota positiva, lo sconto del 20% sul totale che, il gestore, sta applicando in questo periodo. Alla fine ho speso 31 euro.
Ceno spesso in ristorante per lavoro, non sono ne pignolo ne esigentissimo ma, avendo molti termini di paragone, posso sicuramente dire di aver fatto cene migliori.

Visitato a Dicembre 2010

Domenica 3 ottobre 2010 (in otto quattro - coppie) abbiamo pranzato con molta soddisfazione. Ottimi i primi di pasta fatta in casa(fettuccine salsiccia,tartufo e funghi porcini-pizzicotti alla matriciana- ravioli al tartufo) ed ottimi i secondi dal persico in crosta di patate alla superba entrecotte come l'abbacchio allo scottadito. In più vari contorni. 3 dolci squisiti, caffè amari. L'unico appunto è per la caraffa di vino(anonimo) a 6 euro cadauna. In totale meno di 25 euro a testa.

Visitato a Ottobre 2010

Vabbe, lo dico subito: io adoro la cucina rustica ma raffinata, per cui questo commento è di parte.
Racconto: eravamo in viaggio ed abbiamo fatto tappa un sabato a pranzo al Borgo Antico di montefiascone grazie alle indicazioni di questo sito. Il locale era (piacevolmente) vuoto (a causa dell'ora?) e non ci siamo spinti ad assaggiare i piatti piu particolari (eravamo in viaggio).
Però, però...appena arrivati siamo stati accolti da una bruschetta offerta dalla casa (buono l'olio, e non è poco).
Come primo abbiamo scelto una amatriciana DIVINA fatta con dei bruttarelli (dei magnifici grandi gnocchi maltagliati) e dei rustichelli all'arrabbiata con pecorino (spaghettoni mal tagliati) altrettanto buoni. Tutti e due fatti sapientemente a mano. Che dire? Quando mi trovo in posti del genere, mi chiedo sempre come si possa avere un ristorante e non fare la pasta fatta a mano. Magnifici.
Per secondo, eravamo pieni, ed abbiamo optato per due taglieri (due antipasti): uno era un viaggio tra i pecorini più o meno stagionati, tartufati, ammuffiti della zona ecc ecc (magnifico) e l'altro lardo di colonnata e mostarda di mele. Ingredienti usati molto buoni, selezionati e accostati con cura e raffinatezza.
Spesa: 2 primi, 2 antipasti, 1/2vino, contorno, acqua, 2 caffe, 40 euro.
Servizio: molto curato e piacevole.
Unico rimpianto: non aver assaggiato le lumache, il pesce e le altre specialità della casa (ma torneremo, oh se torneremo...). Grazie borgo antico.

Visitato a Giugno 2010

Quando penso a questo ristorante,mi viene l'acquolina.......e' veramente una goduria x il palato!Salumi e sfiziosita' x iniziare...Pappardelle ed altri primi in quantita'...carne alla brace di qualita'...dolci della casa...amari al tavolo,vino della casa(un rosso locale)...max 25 euro!Da provare

Visitato a Settembre 2008

OTTIMO RISTORANTE CHE PROPONE CUCINA TIPICA E GENUINA DI VARIO TIPO:
BISTECCHE FIORENTINE,CARNE ARGENTINA,PESCE DI LAGO (O COREGONE ECC..)PESCE DI MARE,FUNGHI PORCINI,TARTUFI,LUMACHE,PASTA FATTA IN CASA,CACCIAGIONE ECC...
POSSO DIRE DI AVERE ASSAGIATO TUTTO ED E TUTTO MOLTO BUONO...
IL SERVIZIO E GENTILE E VELOCE....
L'AMBIENTE E CARINO E CURATO E PREZZI SONO ONESTI..
ANCHE LA CANTINA E BEN FORNITA
LO CONSIGLIO A TUTTI

Divertente e caratteristico il locale, ottima la cucina tipica. Il vino della casa è più che dignitoso e il prezzo adeguato. Cosa si può chiedere dippiù dopo una giornata al lago di Bolsena?
Abbiamo gradito particolarmente la polenta ed il pesce di lago.
Da provare.

locale molto caratteristico e simpatico cucina casareccia ma con un pizzico di inventiva che non guasta spettacolari le lumache e il cindiale con polenta per non parlare del semifreddo al torroncino ne ho dovuti prendere 2 prezzo medio con possibilita di scegliere il menu turistico a 12 € però e un peccato con tutto quello che c'è da assaggiare

Già entrare è un piacere: le mura affrescate con i dintorni del lago e di montefiascone e i ritratti dei proprietari è sorprendente; il retro della sala che sembra una stradina che costeggia le case è carino anche se troppo vicino alla cucina...toglie il piacere della sorpresa all'arrivo del piatto che hai ordinato.
I sapori sono una scoperta per gli accostamenti insoliti, ma non arditi come li trovi nella nouvelle cuisine: è come andare a ritroso o come gustare piatti che hai letto magari su qualche libro che narrava di anni e culture passate: con prodotti tipici della zona poco commercializzati nei supermercati ma originali e genuini.
La zuppa di pesce di lago servita in una pagnotta cucinata dal proprietario con le verdure + semplici della cultura contadina è davvero un tripudio per le papille gustative, o la tagliata appena scottata che lascia in bocca il sapore di buono non sintetico, o i bruttarelli fatti rigorosamente a mano, per non parlare dei dolci tutti fatti in casa da Claudio, dai semifreddi alla zuppa inglese o la panna cotta, non manca niente per uscire dal ristorante con la pancia soddisfatta e la gola in preda a puro godimento.

Trattoria nel centro storico del paese, con ambiente rustico ma ancora sobrio.
Menù vasto con predilezione per cibi locali (maggiormente carni bovine, formaggi, pesce di lago). Ho mangiato un buon filetto di persico in camicia di patate.
Da notare l'attenzione verso i vegetariani, con tanto di indicazione, sul menù, dei piatti idonei alla loro orientamento etico.

Servizio attento anche a locale pieno, anche se non troppo raffinato (gelato al cioccolato servito ancora nel barattolino della Conad...).

Una buona occasione per mangiare spendendo poco (15-30€) ed assaggiando la cucina casalinga del posto.

ottimo da provare assolutamente

Ultime attività sui ristoranti a Montefiascone

Ristoranti vicino a RISTORANTE PIZZERIA BORGO ANTICO

A chi piace RISTORANTE PIZZERIA BORGO ANTICO piace anche.

Fratelli la Bufala - Menu con antipasto, pizza, bis di dessert e vino (sconto 71%)

Menù Grigliata per Due completo di Antipasto con Bruschette Miste + Gran Grigliata di Carne + 1/4 di Vino a 19 Euro! Soddisfa il tuo desiderio di carne alla griglia!

Menù Regionale per Due completo di Antipasto + Primo + Secondo + Contorno + Acqua + Vino + Dolce + Caffè a 25 Euro! Tutte le Specialità della Zona in una Cena!