Ristorante, Osteria, Trattoria

TRATTORIA ZAMPAGNA

 Via Ostiense, 179 - 00154 Roma (RM)

 06.5742306

12345 9 Voti -  11 Recensioni - Prezzo medio 25

 Le promozioni del ristorante

 Il Tuo voto per Trattoria Zampagna

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

11 Recensioni per Trattoria Zampagna

ci sono stato per 2 motivi. il primo è che uno dei nuovi soci è una persona che conosco e che tante volte mi aveva invitato ad andarlo ha trovare, il secondo motivo è che stavamo in zona per lavoro e abbiamo deciso di fare li un pranzo veloce...
il posto è carino, ottimo per una seratina romantica di mezza estate, soprattutto nella terrazzina esterna. abbiamo ordinato 2 carbonare abbondanti e siamo stati accontentati, non solo nell'abbondanza ma anche nel gusto! sarebbe da riprovare con un pasto completo.

Visitato a Giugno 2013

Scrivo anche per provare a spiegare le recensioni che appaiono contraddittorie. Questa, rispetto a quella di molti anni fà, è una nuova gestione. Abbiamo voluto provare e siamo stati oggi a pranzo e abbiamo ritrovato i piatti e l'atmosfera di una volta. Abbiamo preso una lasagna in bianco eccezionale, una cacio e pepe eccellente, un abbacchio alla scottadito che si tagliava come un burro, patate al forno, un carciofo alla giudia e uno alla romana, vino, acqua, caffè e digestivo: 53 euro. Forse non è pochissimo (dati i tempi) ma siamo usciti sazi e senza quella sensazione di pesantezza di altre trattorie tipiche. Un elogio a parte lo meritano il gestore e i camerieri per la simpatia e la cordiale professionalità. Insomma è tornata la TRATTORIA ZAMPAGNA DI UNA VOLTA.

Visitato a Gennaio 2013

Capito in questo ristorantino per caso con la mia ragazza, atmosfera da vera e propria trattoria romana e servizio ottimo, velocità e cordialità non da meno. Per primo prendiamo una cacio e pepe ed una amatriciana e per secondo bistecca con contorno. Due parole sui primi: dato che, essendo di Amatrice, ho qualche esperienza con questo piatto tipico devo fare i complimenti al cuoco che ha fatto un piatto ottimo, cottura perfetta e condimento ottimo, non di meno la cacio e pepe che, a differenza di qualche altro utente, ho trovato ottima, forse la migliore che abbia mai mangiato. Non spendo parole per la carne in quanto quando uno non risparmia sulla qualità non servono di certo doti particolari nel cuocerla. Ottimo anche il titolare che si è preoccupato di noi tutta la sera con gentilezza e tanta simpatia. Sicuramente ci tornerò e lo consigliero ad i miei amici.

Visitato a Novembre 2012

Essendo in zona, per una volta non pranziamo al solito posto quando siamo a Roma e decidiamo per questa trattoria leggendo su una guida (un po' vecchiotta). Arriviamo molto ben disposti e troviamo un locale che ci sembra da poco ristrutturato. Carino il cortiletto interno. Diversi lavoratori di uffici. Attacchiamo con due primi romaneschi e rimaniamo un tantino delusi Proviamo coi secondi sempre locali e ci rendiamo conto che forse la nostra guida era veramente vecchiotta. Passiamo quindi alla cassa e rimaniamo stupiti: spendiamo più di quanto spendiamo in genere al nostro posto che è proprio tanto in centro. Ci sta bene!

trattoria romana vera e propria con posate e bicchieri da "casa", conto sul tovagliolo e signora da calci in culo se te lamenti!!!
discreti gli antipasti, buoni i primi, inutile prendere i secondi se si vuole mangiare meglio di casa propria, vino della casa da prendere solo se si vuole l'alcol a tavola e non certo da gustare. insomma da sconsigliare per cene tranquille o formali o carine o particolari ma da consigliare con amici se si vuole una trattoria "scrausa" (in senso positivo) dalle parti di San Paolo.
prezzi ovviamente bassi.

Ci sono stato ieri sera con 2 amici fidandomi più delle recensioni positive che di quelle negative.. Abbiamo ordinato i primi riservandoci di ordinere il resto poi.. MENO MALE.
Probabilmente non siamo stati molto cordiali ma dopo aver mangiato 2 carbonare ed una cacio e pepe da 'mensa aziendale' abbiamo chiesto il conto e siamo andati via.
Non abbiamo voluto scommettere sui secondi quindi non posso dire nulla.. fatto sta (e lo dico da persona che cucina bene) che non saper fare un buon primo piatto (tra l'altro di cucina tipica.. un must) per me è molto indicativo.
E' la mia prima recensione e mi spiace che sia negativa.. ma spero di darvi indicazioni utili (e positive) il prima possibile.. fidatevi di me :)

Visitato a Ottobre 2011

31774 scusate, ma 35 euro vi sembrano una cifra economica? attendo delucidazioni! grazie

è vero, i prezzi sono veramente contenuti, e questa è l' unica ragione che può spingermi a tornarci di nuovo..si mangia discretamente, niente di eccelso, però, se lo dice Enzone, devo provare l' amatriciana..

Visitato a Dicembre 2009

Proprio di fronte alla Basilica di S.Paolo,un'altra delle moltissime perle architettoniche che si trovano nella piu' bella citta' del mondo(e qui mi attaccheranno in molti),esiste da moltissimo tempo la Trattoria Zampagna.
Due tavolini due all'esterno,una saletta interna con pochi altri tavoli e la mescita del vino,delle scalette che portano su un piccolo ballatoio all'esterno con qualche altro tavolino.
Come si mangia?
Oggi,con il rinnovo della gestione,si possono degustare anche piatti "moderni":tagliolini all'astice,crudi di pesce,ecc.
Ma la sua caratteristica,la cucina romanesca de na vorta,quella rimane ancora,ancora verace e gajarda.
Fantastica la sua matriciana,il cui guanciale senti scrocchiare sotto i denti.
Sublime la trippa sugosa e ricoperta di pecorino che sembra una cima innevata.
Magnifici i suoi fritti leggeri,non unti e scrocchiarelli.
Ottime le sue puntarelle,croccanti e accondite come si deve.
Che dire di piu'...i prezzi non sono piu' quelli di una volta,certo,ma ne vale comunque la pena!
Siamo sui 35 a testa,col vino de li castelli della casa.
Scordateve de cena' se nun prenotate!
Buon appetito!

Visitato a Ottobre 2009

Concordo,ma a me l'altra sera hanno entusiasmato i bucatini all'amatriciana,davvero deliziosi,e i fiori fritti come non ne mangiavo da tempo!!!

Visitato a Settembre 2009

Vecchia trattoria di quartiere, con gestione e cucina familiare, prezzi contenutissimi e menu romano tradizionale. Un po' Roma di fellini un po' pranzo da nonna la domenica.

Ultime attività sui ristoranti a Roma

Menu brasiliano con rodizio all you can eat a 34,99 € in zona Ostiense

Hostaria dei Carracci - Menu di 3 o 4 portate con vino da 19,90 € in zona Flaminio

Cena Romana per due completa di Antipasto + Primo + Secondo + Contorno + Acqua + Caffè a 25 Euro! Arredamento retrò anni '60 e gestione familiare!