Ristorante Giapponese

BISHOKU KOBO

 Via Ostiense, 110/b - 00154 Roma (RM)

 06.5744190

12345 18 Voti -  22 Recensioni - Prezzo medio 23


 Le promozioni del ristorante

 Il Tuo voto per Bishoku Kobo

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

22 Recensioni per Bishoku Kobo

Sono certo che una volta potesse essere una valida alternativa alla totale assenza di ristoranti giapponesi a Roma. Ci sono tornato di recente e a parte il locale veramente brutto rimasto tale e quale nel tempo e più simile ad un ISAKAYA piuttosto che ad un vero ristorante, il cibo non è stato all'altezza delle aspettative. Il sushi ormai lo fanno come tutti i ristoranti cinesi e per chi se ne intende è facile riconoscerlo. Ho provato il Ramen che a Roma è difficile trovare altrove e che ricordavo essere decente... Grandissima delusione e fortissimo mal di pancia causato quasi sicuramente dall'intruglio tutt'altro che salutare rappresentato dal "brodo" contente un elevato quantitativo di glutammato al quale sono probabilmente poco tollerante (in caso di eccessivo uso). Il sapore era pessimo, altro che UMAMI... Sembrava acqua dei piatti e si capiva a prima vista che era fatto alla cinese e non alla giapponese come ci si sarebbe aspettato visto che il titolare è di li. In giappone non si usa aggiungere glutammato nel ramen poichè si presume che l'umami derivi dalle materie prime che compongono il brodo e che rilasciano nell'acqua durante il lungo procvesso di preparazione. Insomma oggi come oggi lo eviterò di sicuro visto che ne il cibo e tantomeno l'ambiente giustificano a mio giudizio il supposto risparmio economico.
Ultima nota il servizio; divento stranamente razzista nel momento in cui mi si spaccia un qualsiasi orientale per giapponese. Tanto vale utilizzare personale indiano o cingalese che almeno per cultura possono superare i cinesi nella parte di servizio al tavolo. A parte la lentezza del personale di sala, (una sola ragazza) non ho trovato alcun tratto tipico dell'accoglienza giapponese da parte del personale cinese notoriamente poco avvezzo ai cerimoniali di un certo tipo. Senza esagerare con il luoghi comuni ritengo imprescindibile che un ristoratore giapponese quale il proprietario, chiaramente abile nei formalismi che caratterizzano il modo di servire il cliente, non sappia trasmettere tutto o parte di questo patrimonio al proprio personale di sala cinesi o italiani che essi siano.

Visitato a Aprile 2013

Sono stata a cena in questo locale con il mio compagno utilizzando un cupone che comprendeva prosecco di benvenuto, antipasto di pesce, calice di vino a testa e sushi e maki misti. Proprietario molto cortese. Sushi vario ma non troppo e il riso sembrava un pò troppo cotto.

Visitato a Dicembre 2012

E' un vero giapponese gestito da veri giapponesi e quindi, per chi ama questa cucina e spesso la trova solo nei cinesi che fanno anche giapponese o ristoranti giapponesi gestiti da cinesi, dovrebbe essere già una garanzia.

Ci sono andato con un coupon per una persona, tipologia all-you-can-eat, e mi sono mangiato prima un piattone gigante e poi uno un pò più piccolo. Credo che sulla quarantina di pezzi di sushi li avrò mangiati ed erano decisamente buoni e, a differenza di quanto letto in altri commenti, non sono stato minimamente male.

NOTA POSITIVA: il buono era per una persona ed eravamo in 2 e il cameriere ha portato per ben 2 volte (tra un piatto e l'altro abbiamo mangiato le "zuppe") ad entrambi il piattino dove mettere la salsa di soia (altri magari avrebbero detto che, essendo per uno, solo uno mangia).

Tra un piatto e l'altro, visto che la mia ragazza non ama il sushi, abbiamo preso 2 zuppe (passatemi il termine) con pasta: un ramen (gigantesco) e una di un'altra cosa che il cameriere ha detto essere nyumen (non ho ben capito cosa c'era dentro, ma era buonissima... bevuta fino all'ultimo sorso).

Ci sono andato a pranzo, eravamo solo noi e non sono stati veramente rapidissimi. Ho ordinato ramen e nyumen appena seduto e abbiamo aspettato un 25-30 minuti minimo prima che arrivassero. Non so se siano tempi fisiologici per una cosa del genere, però parlando poi col camiere-titolare (credo) a cui facevo i complimenti per la bontà del nyumen, mi diceva che nei ristoranti di roma solitamente usano quelli liofilizzati messi in acqua calda che si trovano anche in qualche nostro supermercato, mentre loro fanno tutto come andrebbe fatto.

Fanno anche vari menu per poter mangiare abbastanza sushi a prezzi fissi. Non ricordo se ci sono menu all-u-can utilizzabili in loco, senza cioè passare per letsbonus.

Location non molto giapponese... se non fosse per l'immancabile vetrina con le riproduzioni in cera del menu e vari maneki neko e cose simili, nemmeno sembrerebbe un ristorante giapponese. Visto però che non ci si va per vedere, ma per mangiare, poco importa.

Prezzi abbordabili per chi vuole mangiare un vero giapponese e non vuol spendere tanto. Consigliabile a pranzo perché, vista l'attesa (non esagerata) che abbiamo avuto noi (quando abbiamo ordinato eravamo solo noi, poi è arrivata un'altra coppia ma a nostro ordine già fatto quindi ha influito poco sulla tempistica), se il ristorante fosse pieno temo attese più lunghe, così come ho letto in altre recensioni. Sicuramente ci tornerò.

Consigliato

Visitato a Luglio 2012

mio malinncuore, ho un commento negativo...frequento questo ristorante da circa un anno, negli ultimi 2 mesi è peggiorato, le porzioni sono visibilmente diminuite(la nyumen è la metà), pesce tagliato male, roll e onighiri con riso troppo cotto, freddo e con troppo aceto di riso... credo abbiamo cambiato cuoco,peccato....

Visitato a Aprile 2012

lo abbiamo provato spinti dai commenti positovi qui letti. Detto da chi ha avuto il piacere di saggiare la cucina giapponese dove è nata: ottimo ristorante, dove trovare piatti originali ad un buon prezzo. Buona la qualità .. personale cortese ed efficente l ambiente é ben curato. La zuppa di carne è abbondante e saporita, il sushi è piccino e nasconde del wasabi a tradumento.. ma del resto è corente con la tradizione. Se lo proate per la pima volta vi sconsigliamo il menu fisso.. vale la pena variare e provare un pò di tutto!

Condivido buona parte dei commenti positivi scritti qui sopra. Da non esperto giapponesista ho apprezzato la sobrietà del locale (non il solito global minimal pseudo asiatico, per intenderci) e la qualità, freschezza e sapore del pesce. Consigliato anche avventurarsi oltre i più noti sushi e sashimi. In settimana, propongono una formula sushi no-stop a 18 euro, che significa prezzo fisso e vassoi a volontà.

Visitato a Marzo 2012

Sushi e Sashimi di qualità...giapponese autentico al 100%, totalmente differente dalle copie cinogiapponesi spuntate in questi ultimi anni...il locale è spartano e piuttosto piccolo è vero...ma se preferite la qualità all'apparenza, e soprattutto se volete spendere un prezzo onesto per una cena di sushi autentico e sopra la media a Roma questo è il posto che fa per voi!

Visitato a Gennaio 2012

Assolutamente il miglior rapporto qualità prezzo a Roma per il sushi, poco conosciuto, non arredato da megalomane, ma tanta qualità, buon servizio e prezzi onesti, non mi dilungo perché è già stato detto tutto.

Visitato a Gennaio 2012

A mio avviso uno dei ristoranti giapponesi più buoni di Roma, il rapporto qualità prezzo è perfetto, si esce sazi spendendo tra i 25 e i 30 euro. L'ambiente è confortevole, il proprietario molto gentile. Il pesce è sempre fresco, non sono mai rimasta delusa. Ultimamente credo il cuoco sia cambiato, si mangia sempre ottimamente ma le dimensioni dei sushi sono un pò diminuite, spero torneranno ad essere un pò più grandi!!!;) Lo consiglio a tutti per mangiare VERO giapponese a Roma!

Visitato a Novembre 2011

Ambiente poco "lussuoso", menù con enormi foto delle pietanze, prezzi corretti. Una buona varietà di piatti giapponesi, posto da segnalare.

Visitato a Agosto 2011

sicuramente i fighetti, i tronisti di maria de filippi non verrano quì perchè non è schik abbastanza, ma io mi sono innamorato subito di questo posto. Andare a un ristorante di sushi e sembrare di stare in un osteria romana? eccolo questo è il posto giusto. I propietari sono Giappy 100% all'entrata sulla sinistra c'è 1 grande teca di vetro dove c'è tutto il menù raffigurato in riproduzioni in plastica uguali alla realtà (quasi quasi mi mangerei anche quelli). l'unico aspetto negativo è la lunga attesa che potrebbe esserci tra 1 portata e l'altra se capitate in 1 serata sbagliata (la prima volta che ci son stato era estate e a 1 certo punto il condizionatore ha iniziato a pisciarci acqua addosso sdahudshaudh)...per quanto riguardo le pietanze secondo me che la cucina giappa me gusta abbondantemente, devo dire che per il prezzo finale è veramente ottimo, qualsiasi cosa prendiate (una volta abbiamo speso 43 E a testa....ma oltre a esserci mangiati tutto il Giappone avevamo preso più di 1 bott a testa di vino bianco di qualita).
veramente verametne consigliato
Banzai a tutti!!

Visitato a Febbraio 2011

Un ristorante poco appariscente nasconde i veri sapori dei cibi giapponesi che ho avuto modo di assaporare in un recente viaggio nella terra del sol levante. Il proprietario, giapponese ti accoglie con la tipica cortesia di quel popolo. Molto bello il menù che propone foto di ogni portata. Sufficiente varia la scelta dei piatti e, ripeto, si ritrovano i sapori della vera cucina giapponese. La sorpresa arriva al momento di pagare il conto, il prezzo è in media di 30/35€ anche dopo abbondanti pasti. Che dire, consigliatissimo!!

Fantastico.
Il Sig. Takehiko propone una cucina sobria e spartana, ma autenticamente giapponese.
Con prezzi da trattoria romana si può gustare la tradizione giapponese in tutta la sua genuinità.
Parcheggio facile e ben frequentato.
Assolutamente prenotare nel week end.

Visitato a Marzo 2011

Ci siamo stati circa 20 giorni fa.... il ristorante esteticamente non è molto carino.... sembra come ha detto un'altro utente quasi una trattoria.... consigliatoci da un nostro amico devo dire che abbiamo mangiato bene e la sorpresa sono stati i prezzi ... affatto alti per il tipo di cucina rispetto agli altri......

Abbiamo preso sushi, la tempura.... e gli yakitori..... tutto ottimo ma premetto che non sono un'esperta della cucina giapponese....

Consigliato

E' il ristorante giapponese che preferisco a Roma.
Intanto sta li da talmente tanto tempo prima dell'invasione dei ristoranti giapponesi, che se fosse stato zozzo l'avrebbero già chiuso. Poi perchè è un ristorante vero e non uno di quelli in cui i pezzi di sushi vengono fatti con le macchinette (è pieno di posti cosi) ma alla fine non gli si lasciano mai più di 25 a testa bevendo.
Il menu non propone solo sushi e sashimi ma carne , pesce, piatti che noi consideriamo PRIMI e le zuppe come nei cartoni animati.
L'arredamento è molto semplice ed è riconoscibile l'impronta di ikea, però preferisco evitare le formalità e pagare poco.
Dopo 'na certa è aperto anche come sushi pub, però non so che significa. Nel locale è onnipresente il pupazzetto del gatto d'oro con la zampa che fa su e giu.

Precisazione per i più puntigliosi: alcuni ristoranti giapponesi che costano 50-70-100 euro a testa sono più buoni. Grazie ar cà.

Ho mangiato giapponese in 4 ristoranti diversi, devo dire che questo è stato l'unico che non mi è piaciuto.
Ho provato delle melanzane alla giapponese, discrete ma niente di speciale.
Il classico sushi era al limite della sufficenza, il taglio del pesce era grossolano e il riso piuttosto colloso.
Ma la cosa peggiore è stato il sashimi, il pesce era tagliato così alto che sembrava quasi di mettersi una fettina di vitella cruda in bocca, una sensazione che non mi è piaciuta, eppure sono tutto tranne che schizzinoso.
I prezzi sono contenuti, l'arredo, nonostante il ristorante si gestito da giapponese, è quasi da trattoria.

Visitato a Marzo 2009

Sono stato in questo ristorante alcuni anni fa. Ho apprezzato: il menù fotografico che permette di scegliere con facilità i piatti, il sushi e sashimi, anche se un pò monotoni (molto tonno e salmone),la tempura, la cortesia del personale, il conto onesto e decisamente inferiore a quello di altri giapponesi. Da provare.

il ristorante si presenta in maniera semplice, senza fronzoli d'arredamento... la cortesia e il garbo sono quelli tipici della cultura jap, in più il servizio è molto veloce ed efficiente. il sushi e il sashimi sono molto buoni, idem per la tempura, che risulta molto soffice. il salmone alla griglia invece è sembrato leggermente troppo asciutto, come se avesse cotto troppo, ma complessivamente gradevole (grazie anche al tocco di sapore della salsa teryaki). la varietà di piatti non è molto ampia, ma in definitiva soddisfa. in fine una note di merito va al rapporto qualità - prezzo che risulta essere tra i piu' competitivi nella capitale.
una chicca particolare è rappresentata dal menù fotografico, che da precisamente l'idea dei piatti che si stanno scegliendo (un modo efficacissimo per i neofiti); inoltre entrando si nota sulla sinistra una vetrina con la riproduzione in "plastica" di tutti i piatti... ed è impressionante la verosimiglianza! :)
insomma, una esperienza da provare e... riprovare.

Visitato a Luglio 2009

Secondo me rappresenta uno dei migliori ristoranti giapponesi di Roma.
L'ambiente non è grandissimo, quindi è sempre meglio prenotare, il menù è abbastanza completo, ma la cosa che sicuramente vi colpirà andandoci è la qualità dei prodotti...Veramente eccezionale.
Ottimo il rapporto qualità prezzo. Merita sicuramente una visita.

Ristorante clamoroso: i prezzi e l'arredamento di una trattoria romana con la cucina e il servizio di un ristorante giapponese. Menù ampio, preparazioni abbondanti dal sapore casalingo, prenotazione altamente consigliabile.

Premetto che non amo particolarmente la cucina giapponese e non sono un grande esperto, ma essendo stato l'anno scorso un paio di settimane in vacanza in Giappone mi sono fatto un'idea un po' più precisa della loro cucina.

Il ristorante "Bishoku Kobo" si trova a Roma sulla via Ostiense, più o meno all'altezza del Gazometro. Gli interni non sono particolarmente rifiniti, e l'arredo è in stile occidentale.

A differenza di altri ristoranti a Roma questo non è un cinese convertito al giapponese (solo perchè così ci si guadagna di più), ma un giapponese autentico. Per quel che mi riguarda, pur non essendo un grosso estimatore della cucina nipponica se vado al giapponese è per mangiare giapponese!

Non sono così esperto da giudicare la bontà del taglio del sashimi o la cottura e la preparazione del riso del sushi, ma sicuramente qui ho ritrovato i sapori che ho scoperto in giappone.

Buono il rapporto qualità prezzo. Noi mangiando in quantità (soprattutto sushi e sashimi) abbiamo speso 26 euro a persona mancia compresa.

Non sarà il "top class" della categoria, ma se non siete degli esperti e cercate un posto dove mangiare giappo autentico senza dissanguarvi è sicuramente una buona scelta.

Buona la varietà di cibi e i sapori. Veloce il servizio. Ottimo rapporto qualità prezzo. Il proprietario cambia il menù ogni sei mesi. Richiedendo la carta fedeltà ogni 20 € di spesa si ottiene un bollino. Raggiunti 30 bollini si ottengono 50 € di buono spesa.

Ultime attività sui ristoranti a Roma

Ristoranti vicino a BISHOKU KOBO

A chi piace BISHOKU KOBO piace anche.

Menu eritreo con antipasto, piatto tipico e un litro di vino biologico (sconto fino a 66%)

Menù Eritreo per Due completo di Antipasto, Piatto Unico a Scelta, Vino, Acqua, Tè o Caffè a 19 Euro! Scopri i sapori, gli odori e le atmosfere africane!

Lasciati inebriare dai grandi classici della cucina romana in un menu completo x2 con antipasto, bis di primi e di secondi, contorno, bevande, pane e servizio inclusi!