Ristorante

RISTORANTE L'ULIVETO

 Via Maremmana Inferiore, Km 17.000 - 00018 Palombara Sabina (RM)

 0774.66455

12345 13 Voti -  12 Recensioni

 Le promozioni del ristorante

 Salvato da 2 Spaghifriends

 Il Tuo voto per Ristorante L'uliveto

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

12 Recensioni per Ristorante L'uliveto

NEGATIVO, SCONSIGLIO VIVAMENTE!
Ci sono stata a Pasqua e oltre ad aver mangiato male, il servizio scadente e molto scorretti, abbiamo pagato 50 euro a testa per cibo da 10 euro a persona.
Scorretti, al momento della prenotazione ci hanno detto che non c'era menù di Pasqua ma che avremmo noi scelto alla carta, il che a noi andava più che bene visto che avevamo anche Vegetariani, quando siamo arrivati li abbiamo trovato gli antipasti sul tavolo, chissà da quanto tempo erano lì, poi hanno cominciato a servire portate scelte da loro,(Alla carta di che?) per i Vegetariani a parte un primo e le patate, non è stato portato nulla! Servizio scadente, dato che secondo il mio parere hanno preso piu persone di quante ne potesse contenere il locale, nel nostro tavolo dal soffitto cadeva acqua di pioggia che andava a finire sui piatti, insomma alla fine per quelle misere pietanze cucinate malissimo di poca qualità abbiamo speso 50 euro a persona. NON CI TORNEREMO MAI PIU'.

Visitato a Marzo 2013

Bello il locale ed il luogo,forse non da cena qualunque ma da cerimonie ,la pizza è meglio evitare se non si ha una buona dentiera,meglio i primi ma nulla di eccelso.

Visitato a Gennaio 2011

di ottimo livello, le grigliate sono eccezionali. i primi piatti sono abbondanti e variegati.
il servizio è di ottima qualità.
prezzo eccellente
davide

Ambiente delizioso in mezzo agli ulivi, locale molto bello, cucina ottima dall'antipasto al dolce,ottimi vini prezzo medio da 35 a 40 €

Visitato a Settembre 2011

Siamo stati diverse volte in questo ristorante. Il locale è immerso nel lussurioso paesaggo della sabina, nella periferia di palombara. La struttura è rustica e rifinita, veramente di bell'aspetto.

Ci troviamo daccordo per i commenti positivi sul cibo di ottima qualità, dall'antipasto al dolce. Si possono poi degustare tagliate di danese di 7-8 cm, cotte sapientemente!

Nota un pò dolente è il prezzo, di 35-40 euro tutto compreso, ma comunque in relazione al servizio!

Visitato a Febbraio 2011

ll ristorante c'era stato consigliato da persone del posto e purtroppo ci siamo fidati. Era una calda giornata di aprile per cui abbiamo deciso di pranzare fuori. Il posto è bellissimo, nulla da dire. Rilassante il giardino con gli ulivi, anche l'interno risulta molto curato. Il personale molto veloce e professionale. Fin qui tutto ok, ma veniamo al cibo. Abbiamo iniziato con un antipasto misto per 3 persone, nulla di eccezionale devo dire, anche l'olio della bruschetta non aveva un sapore particolare e calcolando che siamo in Sabina mi aspettavo qualcosa in più, anche i salumi sufficienti. La cosa che sicuramente ci ha colpito dell'antipasto è stato il prezzo: 30 euro (euro 10x3 persone) per un antipasto sufficiente e neanche troppo abbondante (vedi foto). Io proseguo poi con un primo, fettuccine asparagi e speck, buonissime e dalla porzione abbondante, gli altri due commensali scelgono una grigliata mista per 2, anche qui la porzione un po' risicata (anche qui vedi foto); la carne non era cattiva ma neanche eccelsa mentre il prezzo piuttosto elevato (euro 30 per una grigliata per 2). Prezzo totale di questo pranzo è stato di euro 90 (euro 30 per persona) compresivo di un antipasto x 3, un primo, una grigliata x 2, due contorni, 3 caffè, acqua e mezzo litro di bianco della casa. Giudizio finale: non male. Location molto bella ma cibo senza picchi di eccellenza. Personalmente da non riprovare.

Visitato a Aprile 2011

Ambiente dalla parvenza elegante che invece si rivela molto alla mano con tutte le rinomate caratteristiche delle cose fatte in casa. Ottimi i primi (ampia scelta anche di cose particolari), abbondanti e di prima qualità i secondi di carne (molto ben cotta alla brace). Ottimo anche il vino rosso della casa. Estremamente cortese il servizio con la gradita sorpresa finale di vederci offerti i biscottini fatti in casa insieme alla bottiglia di grappa barricata lasciata sul tavolo. Prezzi medi (25 / 30 persona) ma la qualità li giustifica tutti

Visitato a Gennaio 2011

IL MIO GIUDIZIO è MOLTO POSITIVO, ci siamo capitati per caso... e dall'antipasto al dolce direi tutto molto ottimo... pasta fatta in casa... carne ottima... abbacchio alla scottadito a diro poco ottimo.....prezzi non troppo bassi, con trenta euro pasto completo... ma ne vale la pena

Visitato a Giugno 2010

Ci sono stato x una comunione:arrivare e trovare gli antipasti in tavola da ore....vabbe'....poi portano una fiamminga di fettuccine ai porcini....ricoperta di formaggio grattato....carne o troppo cotta o troppo cruda.....vabbe'...se ci si accontenta.....

Visitato a Maggio 2008

A mio pare è un ottimo ristorante con un menù ampio, ricchi e gustosi i primi piatti ben conditi ottima la carne alla brace nel menù c'è un pò di tutto e da vari prezzi. Ho mangiato anche la pizza ben fatta, i prezzi nella media la qualità però a mio parere non si discute, ci vado spesso non mi ha mai deluso.

Visitato a Settembre 2009

Il posto si trova, come del resto il nome dichiara, in mezzo agli ulivi. L'arredo, secondo me, non è dei migliori: indeciso tra il rustico e l'elgante con qualche tocco diciamo un'pò naif. Ma come si dice dalle mie parte "andiamo al sodo": il vino che abbiamo preso era un ottimo montepulciano d'abbruzzo. Abbiamo preso dei ravioli fatti in casa ( e si sentiva!) burro e salvia e fettuccine ( porosa e ruvida, se l'avessero tagliata a mano sarebbe stato il massimo) asparagi e speck. Veramente squisiti. L'unico appunto che potrei fare è che la salvia dei ravioli era secca ( di questa stagione non si poteva fare altrimenti) e quindi aveva un sapore troppo forte e deciso e copriva invece il buon sapore del ripieno (magari ce ne andava di meno, o con un altro sugo). Mentre aspettavamo il secondo, passavano gli antipasti: abbondanti e ottimi, almeno a guardarli ( a tal punto che la prossima volta ne prenderò uno) Passavano affettati, mozzarelline, verdure grigliate per l'antispato di terra, e poi insalte di mare con arancia, polpo olive e verdure ( sembravano le classiche fettine di carote e sedano) , veramente invitanti, pesciolini fritti e altre delizie Credo che però, finito l'antipasto nessuno che abbia uno stomaco normale, potrebbe mangiare più di una portata. Per secondo abbiamo preso una fracosta danese da 500 gr, cotta alla brace. Perfetta. Non ci sono altre parole. ( ovviamente dal punto di vista di una persona di origine toscana: griglia rovente al punto da rendere marrone scuro la superficie della bisteccha, e rossa al centro). Un piccolo particolare, che denota che la carne la sanno cucinare: non mettono il sale in cottura ( che asciuga e rende dura qualunque pezzo di carne alla griglia). Abbiamo preso poi insalata mista condita con dell'ottimo olio locale. E per finire i dolci: una panna cotta e un tiramisù. La panna cotta era fatta a regola d'arte, peccato per lo sciroppo di frutti di bosco ( comunque migliore di altri: almeno si vedevano i pezzettini di frutta!)E il tiramisù: raramente ne ho mangiati di migliori ( parola da intenditrice)! Il cacao sulla superficie era amaro, giusto contrasto con la crema sottostante ( dolce senza essere stucchevole). Hanno usato i savoiardi e non i pavesini, e, cosa rara, il caffè con il quale hanno imbevuto i biscotti era di ottima qualità. ( di solito nelle ricette "pastcciate" si usano ingredienti non eccelsi). Pane, acqua, e 2 coperti. Il tutto per 53 euro. A primavera mi dovrei laureare , e credo che questo posto potrebbe essere un ottimo candidato per la mia festa ( per dare un'idea dell'impressione...)Intanto mi gusterò, nel vero senso della parola, la mia ricerca di un posto dove festeggiare.

Bel ristorantone immerso negli uliveti della bassa Sabina.
Purtroppo la cucina non è all'altezza della scenografia, in quanto assolutamente non flessibile se si chiede una variazione sul menu. A questo punto mi sono chiesta se la preparazione dei piatti è espressa o già preconfezionata...
Ci sono stata più volte sperando di trovarmi meglio. Ma nè scegliendo il menu pizzeria, nè quello ristorante sono rimasta soddisfatta.
Pizza e carne mi sono state servite crude, con il risultato che la pizza mi è lievitata nello stomaco e la carne l'ho lasciata tutta nel piatto, anche perchè era immangiabile per quanto era dura!

Ultime attività sui ristoranti a Palombara Sabina

Apericena di Pesce Fresco per 2 con Cartoccio con Frittura di Calamari e Moscardini, Salmone marinato, Soutè di Cozze, Tartine, patatine fritte e Dolce della casa a scelta + Calice di Vino o Prosecco a 15 Euro!A tutto gusto!

Cena o Pranzo di Pesce fresco per due completo di antipasto di 6 portate, primo, secondo, dolce della casa a scelta, calice di vino, acqua e caffè a 35 Euro!Trascorri una serata all'insegna del buon gusto!

Menu di carne o pizza a scelta con spettacolo da 16,90 € al Dubai Cafè