Ristorante

BACCHUS IL PESCE E IL VINO

 Via Torre Alessandrina, 77/d - 00054 Fiumicino (RM)

 06.6523380

12345 30 Voti -  28 Recensioni - Prezzo medio 39

 Le promozioni del ristorante

 Il Tuo voto per Bacchus Il Pesce E Il Vino

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

28 Recensioni per Bacchus Il Pesce E Il Vino

Leggendo i commenti si capisce quanto le papille gustative diano risultati del tutto diversi tra loro, anche se qualche elemento oggettivo in cucina esiste eccome, sennò mi tocca riabilitare quel mio amico che eleggeva le penne al pomodoro (senza basilico ne' parmigiano) come il miglior piatto del mondo...
Per cui se qualcuno ha lo stomaco debole sarebbe consigliabile un consomme' piuttosto che una cena di pesce, oppure un bel piatto di soliti spaghetti anemici (nemmeno vermicelli!) con le solite vongole veraci insipide (nemmeno lupini!)
Altro è mangiare bene il pesce.
Sono tornato da Bacchus per l'ennesima volta e, come ogni volta, non finisce mai di stupire e cambiare. A parte il famoso e infinito antipasto, che comunque subisce delle rivisitazioni, i primi cambiano spesso, in funzione di ciò che la stagione offre.
Oltre all'antipasto abbiamo preso la mattonella di primi con due assaggi (porzioni!) di primi a testa per poter assaggiare più cose e i fantastici dolci.
Unico neo la carta dei vini, a mio parere poco fornita e di qualità non sempre eccelsa rispetto al menu proposto.
Ma ci si può assolutamente passare sopra.

Visitato a Giugno 2012

Prima di andare in questo ristorante, il mese scorso o giù di lì, ero passato da queste parti per leggere i commenti dei naviganti. Il ristorante mi era stato suggerito da una mia amica e quindi, dopo aver letto i commenti, ho ben deciso di ignorarli e andare a provare di persona. Troppi diametralmente opposti!
Iniziamo con la location: a poche decine di metri dal lungomare, il parcheggio nella via non è agevole, ma nei dintorni si può trovar posto in tutta tranquillità. Il ristorante è piccolino, una decina di tavoli di diverse dimensioni in tutto. Sono rimasto piacevolmente colpito dall’arredamento: elegante e preciso senza scadere nell’eccesso, i tavoli erano apparecchiati con belle tovaglie e tutti gli “accessori” al posto giusto, e anche l’aspetto generale della sala (arredamento, pittura, mobilia) era in perfetta sintonia. Era martedì, ma il locale era comunque pieno, quindi i consigli di prenotare con largo anticipo sono giustissimi.
Naturalmente, non possiamo fare a meno di provare il famoso antipasto di 12 portate. Piccole porzioni per ogni cosa, piccole ma non micro (ci si sfama per benino), abbinamenti alternativi ma non forti: non abbiamo trovato eccesso di condimenti (e io sono uno che mette giusto un filo di olio e un pizzico di sale che neanche si deve sentire) o di salse strane, sembrava tutto ben proporzionato.
A malincuore, vedendo le porzioni dei primi dei tavoli accanto, abbiamo rinunciato a questi per poter provare un secondo: grigliata mista per due. Il giudizio è positivo ma non eccelso, e comunque si tratta pur sempre di una semplice grigliata di pesci di piccole dimensioni e di molluschi.
Ed è qui che, forse, possiamo mettere fine alle divergenze nei commenti: questo non è e non credo pretenda di essere un puro ristorante di pesce, quindi con buona pace di chi non lo capisce a Fiumicino sarà sicuramente pieno di altri posti magari affacciati sul mare che servono pesce pescato la mattina (o allevato, facendolo comunque pagare uno sproposito a chi non lo capisce) e servito in maniera impeccabile, sentendo il profumo delle onde e della sabbia col vento che accarezza i capelli. E visto che ce n’è già tanti, questo locale ha deciso di servire pesce in maniera diversa, creando abbinamenti non classici che un purista del pesce può non amare ma che è bello mangiare perché non è che ogni giorno si debba sempre fare la stessa cosa, no?
Ci torneremo sicuramente per provare i primi! (e a proposito, molto carina anche la mattonella con 4 dolci diversi, anche questi in porzioni generose per essere un assaggio misto)

Visitato a Marzo 2012

Ci siamo andati dopo mesi di tentativi di prenotare, a abbiamo prenotato circa il mese prima, quindi le aspettative erano sicuramente alte. Il locale è in classico stile finto elegante di Fiumicino, un po' kitsch. La sensazione finale è di aver sicuramente mangiato tanto, ma non necessariamente benissimo. Gli antipasti sono tantissimi e molto ricercati, alcuni particolari, in generale buoni. Mangiammo così tanto che arrivati al primo si è stentato un po'. I prmi sono discreti ma non eccezzionali. Se avete ancora posto, i dolci sono buoni.

Visitato a Aprile 2011

Tavolata di 15 persone, richiesti 8 antipasti da condividere dei 15 disponibili, 15 primi vari (carbonara di pesce, tagliolini CON 1 astice, ..... ) ,nessun secondo perchè gia sazi, dolci 8 delle classiche mattonelle "piccole" (piatto con assaggio di 4 dolci, crema catalana, mousse , ricotta e cocco, .... )
2 bottiglie di vino, acqua e 4 coca (in vetro !)
In tutto circa 28 euro a persona.
Per me piatti ottimi e anche abbondanti

Visitato a Aprile 2012

Ottima scelta di antipasti, variegati e sfiziosi.
Per me un primo che non ho finito tanto era abbondante, secondo di gamberoni alla brace, ottimi ma piccoli( non erano gamberoni).
Vino sauvignon buona qualità ma un pò sotto di temperatura.
Dessert non indimenticabile.
Ambiente informale, piacevole per un pranzo di passaggio.
Conto onesto.

Visitato a Febbraio 2012

locale interessantissimo, l'ambiente non è quello di una pizzeria ma allo stesso tempo non è eccessivamente formale. non ha un parcheggio nelle vicinanze ma è vicinissimo al lungomare per cui in base al periodo e all'ora è facile organizzarsi. vedendo e sentendo gli antipasti passarmi vicino, ho optato per questi: fantastici. altro che la solita insalata di polpo o il surimi; qui c'è una varietà e una quantità veramente ottima. non li ricordo tutti ma non ho mandato indietro nulla. purtroppo, o per fortuna, ero da solo mentre le porzioni credo che fossero da due, questo non mi ha permesso di provare i primi e i secondi perchè boccheggiavo; complice anche la bottiglia di falanghina e le due di acqua che nel frattempo avevo finito. con notevole sforzo mi convinco a provare la mattonella con 4 dolci diversi: anche qui fantastici. prezzo finale 50 scontato a 45 tutto incluso (26 gli antipasti, 10 il dolce)

Visitato a Gennaio --------

Quando so che vado a mangiare qui non vedo l' ora .. antipasti a non finire e oltretutto che nn troverete mai da nessuna altra parte , primi giganti,al secondo nn ci arriverete mai ma come evitare i dolci? buonissimi... lo consiglio i prezzi sono giusti , che dire buono

Visitato a Dicembre 2011

di solito predilico la carne ma quando ho voglia di mangiare pesce bacchus e' uno dei pochi ristoranti dove mi trovo bene.da provare assolutamente gli antipasti e in modo particolare il loro cucchiaio,chiederete il bis....... ,l'ultima volta che siamo andati abbiamo mangiato degli ottimi spaghetti all'aragosta e degli altrettanto ottimi gnocchetti alla crema di scampi,come al solito non siamo riusciti a mangiare altro....il ristorante e'carino e curato,vi consiglio di prenotare con largo anticipo...

Visitato a Ottobre 2011

Il pesce & il vino questo è lo slogan del biglietto da visita. Locale piccolino
e rumoroso, forse anche lievemente sovraffollato. Cibo buono, anche se molto
elaborato, si nota una certa sperimentazione (ancora non matura) che porta ad accostamenti interessanti. Il piatto forte sono gli antipasti. Da provare purè di patate con gamberi, e il tonno con rucola cristallizzata. Molto carini i piatti di forme geometriche sempre diverse. Conto nella media dei locali di pesce Romani 40-50€ vino escluso

ne avevo sempre sentito parlare bene e devo dire dopo esserci stata che merita quanto mi era stato detto.
Un locale piccolo ma molto accogliente dove si possono mangiare una varietà impressionante di antipasti e dei fantastici primi sempre diversi...un viaggio culinario che vale la pena di vivere.
Complimenti!!!

Visitato a Luglio 2011

Locale carino in posizione un pó nascosta, fuori dal circolo dei ristoranti piú noti di Fiumicino. Occorre quindi conoscere la posizione esattamente per trovarlo.
Dall´esterno non appare granché, ma l´interno é molto curato e l´ambiente é piacevole.
Si parte con gli antipasti che sembrano essere il pezzo forte del posto, ed infatti si é subito invasi da oltre una dozzina di differenti portate d´entrata, tra cui un cucchiaio di mousse di pesce spada e lamponi, un'insalata di polpo ed una di calamari, tonno scottato, puré di patate e cernia, sauté di cozze, polipo alla cacciatora col pomodoro, ed altro.
Il tutto abbastanza abbondante nel complesso, cosa a cui eravamo giá preparati essendo uno di noi giá venuto in passato in questo locale. Forse per questo il titolare, molto gentile e disponibile, non ci ha peró spiegato nel dettaglio prima di iniziare che gli antipasti consistessero in un numero cosí elevato di piatti. Col senno di poi, io avrei forse optato per primo e secondo piuttosto che tutte quelle pietanze (e che ho scoperto dopo costare € 22 a persona).
La qualitá mi é sembrata comunque buona, anche se leggendo i commenti precedenti devo confermare che qualche piatto forse ha un pó troppo condimento, ma non é mai a livelli di nausea come qualche commento un pó eccessivo ha affermato!
I primi sono vermanete particolari e si puó scegliere tra una buona varietá di paste varie. Noi ci siamo divisi due piatti in tre , delle mezzelune ripiene di pesce al tartufo e fiori di zucca e delle tagliatelle ai frutti di mare: entrambi i piatti erano abbastanza gustosi, anche se non eccelsi.
Abbiamo poi diviso in tre una grigliata mista di gamberi, calamari e scampi, non male.
Da provare é sicuramente la "mattonella" con mix di dolci, in particolare creme (zabaione, crema catalana, crema al caffé), molto buoni e presentati molto bene.
Abbiamo preso un ottimo vino bianco in bottiglia (Gewurztraminer Elena Walch) ad un prezzo equo (€ 22.00).
In totale, 3 antipasti, 2 primi, 1 grigliata mista, 1 mattonella di dolci, vino in bottiglia, 2 caffé e 2 amari per un totale di € 150,00 (€ 50,00 a testa), piú o meno nella media considerato quello che abbiamo mangiato.
Riguardo la qualitá mi riprometto anche io di tornare senza prendere gli svariati antipasti, che secondo me possono essere fuorvianti. Non concordo coi giudizi altamente negativi qui sopra: lo stile del locale sta proprio nel ercare combinazioni e variazioni poco usuali, per cui chi si aspetta di gustare il pesce nel classico modo (per cui meno lo cucini meglio é) forse rimarrá deluso.

Il personale é molto cortese, rapido e ci ha fatto una buona impressione.

Ristorante comunque da consigliare, seppur avvisando sulle particolaritá del posto e delle pietanze.

Visitato a Settembre 2011

Locale alla moda ma moooolto sopravvalutato. Adatto se si vuole invitare a cena qualcuno/a che di pesce non ci capisce nulla e si vuole fare buona impressione. I cibi sono decisamente troppo elaborati con salse e salsette e oli di ogni genere. Accostamenti arditissimi di pesce con ingredienti che poco o nulla hanno a che fare, come formaggi e tartufo eccetera. generalmente si dice che il pesce meno è cucinato e meglio è. Qui è il contrario. Per concludere, non ho nessuna intenzione di tornarci.

Visitato a Aprile 2010

Ottimo ristorante da lservizio davvero cordiale e accogliente. Le portate di pesce sono davvero ottime e gli antipasti praticamente non finiscono mai... Piatti abbondanti e ottimo vino... prezzi davvero ottimi per la qualità del cibo.

Visitato a Aprile 2009

Sono stato dal famoso Bacchus e devo dire che... il servizio e' ottimo, ed anche la ucina e' discreta, si vede che non sono degli improvvisatori.Unico appuno..effettivamente , troppa panna, salse, intingoli..non proprio leggerissimo..e sapore del pesce un po' nascosto. Nel complesso, cmq, positivo

Visitato a Novembre 2010

Sono tornato da Bacchus e devo dire che la seconda volta mi ha esaltato un po' meno...
La prima volta si rimane piacevolmente colpiti dal famoso antipasto di 12 portate...ma pensavo cambiassero qualche piatto, invece tutto uguale. Inoltre tutte quelle salse che effettivamente coprono il sapore del pesce, la seconda volta già mi hanno stancato (o nauseato?)... Devo "rivedere" il giudizio espresso la prima volta..in negativo! Mi sono ripromesso di tornare e NON prendere l'antipasto per provare il secondo, che non sono mai riuscito a mangiare per quanto ero pieno...RIMANDATO.

Visitato a Aprile 2010

Torniamo or ora dal famigerato Bacchus, e invece di andare a letto (sono le 23.51 e dopo una giornata di lavoro sarebbe anche ora), mi sono registrato appositamente su 2spaghi per lasciare un commento. Concordo totalmente col commento di Spagolab, e potrei essere anche più "cattivo", visto che sia io che mia moglie avvertiamo una strana nausea (non è incinta) per quello che abbiamo mangiato. Antipasti surgelati e cotti male,e per nascondere il sapore del pesce, sicuramente pescato qualche tempo fa, conditi con rughetta,panna,olio,aceto balsamico (??!?!?!), e chi più ne ha più ne metta! Secondi (grigliata di pesce) di bassa qualità,poi per gradire ho preso delle patate al forno (le patate avevano fatto la guerra del 44). Per non parlare del prezzo......ho conservato la fattura, nel caso in cui dovessimo sentirci male stanotte.
SCONSIGLIATO.

ps: se gli avete bisogno di un ristorante dove si mangia il pesce buono (a Fiumicino) ditemelo....e non è ne' mio zio, ne' un mio amico......stasera purtroppo faceva chiusura settimanale.

Visitato a Giugno 2010

Locale non bellissimo vero.. ma personale gentilissimo e veloce.
Ottimo tutto, antipasti freschissimi dai sapori divertenti... Fantastici i miei paccheri al nero di seppia con carciofi fritti e teneri moscardini..un altro primo forse meno riuscito erano dei ravioli con ricotta di bufala con pachino, cernia e rucola (se non sbaglio) comunque gustosi, magari da evitare visto che c'è sicuramente di meglio. Non sono riuscito a mangiare il secondo, le porzioni sono notevoli. Per finire una coppa di zabaione con fonduta di cioccolato e fragole che era uno spettacolo. Che dire? Ci tornerò senza dubbio per sperimentare altri piatti e per potergli dare magari il voto massimo!
Il prezzo un pò altino ma ci sta: 2 antipasti (12 portate), 2 primi, 2 bottiglie di vino della casa, 1 dolce - 90 euro...

Visitato a Marzo 2010

Sentite, io non so ma quando mangio pesce vorrei sentire il sapore del pesce, del mare... da bacchus tutto ciò m isembra essere coperto da besciamelle, salse, grassi inutili.
Per molti aspetti concordo con spagolab. Ho preso antipasti, primo e dolci, assaggiati altri primi ma il risultato è stato un coacervo di sapori indistinguibili. Le porzioni certo erano abbondanti, però secondo me non ci siamo proprio

Visitato a Novembre 2009

La leggenda della prenotazione creata ad arte per colpa della struttura del locale, forse più idonea come bar,poi questi commenti di anonimi che esaltano un po' troppo...

ha solo due problemi devi prenotare con due settimane di anticipo e le porzioni sono veramente abbondantissime
io non rimando indietro niente e questo è un problema.
ottimissimo ristorante con prezzi abbordabilissimi

Visitato a Ottobre 2009

Sono d'accordo che i gusti sono diversi.....ringraziando Dio, altrimenti i ristoranti orientali o messicani o africani o di qualsiasi altra cultura culinaria del Pianeta sarebbero vuoti!
La panna e l'olio? Si in alcuni piatti eccedono, questo è vero, ma è questione 1) di gusti, 2) di contesto. Non siamo andati da "Bacchus" perchè ha 3 stelle Michelin, ma perchè si mangia bene spendendo il giusto (dai 25 ai 35 euro a persona con del vino ottimo a patto che non cerchiate qui un Gewurztraminer Alsaziano a vendemmia tardiva del 1994!)che detto tra noi per Fiumicino è molto ma molto al di sotto della media; guardate la carta dei vini e poi mi direte! Che dire? Andateci e scrivete se vi è piaciuto o meno. E' l'unico consiglio che mi sento di dare: provare.

Sono anni che ogni tanto vado al bacchus e sinceramente mi è sempre piacuto moltissimo. Non concordo con spagolab che parla di pietanze piene di panna e olio, ingredienti presenti in alcune piatti ma non in tutti e non in maniera eccessiva. Forse il vostro palato è diverso dal mio e da quello di tanti altri che ne hanno parlato in maniera positiva, per concludere evviva la differenza e consiglio il bacchus vivamente.

Leggendo i vostri commenti, incuriositi e convinti di mangiare finalmente del buon pesce, siamo andati.
Il locale sembra la sala da pranzo di mia zia il giorno di natale con relativi addobbi,fiori di plastica impolverati ovunque ,anche il centro tavola vasino da loculo cimiteriale con rosellina e ederina rigorosamente in plastica. Abbiamo assaggiato il famoso antipasto : spaziano dal polpetto o calamari decongelato o alla frittura di seppioline se consegnate dalla ditta dei surgelati ….rucola come piovesse, olio idem quattro versioni di insalata di mare, la variante era più o meno sedano , tonno camuffato con panna e rughetta fritta in olio rancido,ciotola di riso scotto con gamberi invisibili ,cozze mangiabili .
I primi veramente barocchi,l’unica cosa che veramente serviva era la stecca dell’olio per misurare la quantità esagerata di olio ,creme ,panna ,besciamella,provola fusa che affogavano letteralmente ed indistintamente i vari primi con ravioloni da offerta natalizia del supermercato ,o pseudo pasta napoletana mal cotta, spaghetti con telline e sabbia.
Per non parlare dei quattro rombi allevati e che fanno bella mostra nel bancone con quattro scampi decongelati.
I nostri complimenti vanno a chi a scritto i commenti sicuramente molto più bravi con la penna che tra i fornelli……..
….SE SIETE STANCHI DEL VOSTRO FEGATO, SE SIETE STANCHI DEL VOSTRO COLESTEROLO BASSO ,FINALMENTE AVETE TROVATO IL LOCALE CHE FA’ PER VOI……….SCONSIGLIATISSIMO !!!!!!!!!!!

Uno dei locali di pesce più deliziosi di fiumicino, le materie prime sono sempre di ottima qualità e preparate in maniera deliziosa, da non perdere gli antipasti misti composto di numerose portate che spaziano dalla nuvelle cousine alle preparazioni classiche. I primi sempre abbondanti sono anche loro ricercati e eccezionali i secondi sempre freschie e abbondanti ma lasciatevi sempre uno spazio per i dolci misti. Prezzo nella media ma qualità decisamente di alto livello. Assolutamente da provare!!!

Visitato a Febbraio 2009

Trovare un tavolo è un impresa ma ne vale la pena. Gli antipasti sono notevoli, i primi degni di nota (ottima idea le mezze porzioni). Sicuramente una validissima alternativa a locali più blasonati del litorale romano.

Dopo tanto tempo sono riuscita ad andare in questo delizioso ristorante, accogliente e con il personale davvero gentile....che dire...tutto buono, tutto fresco, fantasioso e sfizioso!!!! E si spende il giusto, che non è male. Mi dispiace non aver assagiato i dolci (invitantissimi), ma dopo gli antipasti e i primi, era davvero dura e ahimé ho rinunciato. 10 e lode!!!!!

locale molto raffinato.camerieri splendidi. pietanze abbondantissime ricercate e per nulla pesanti. consigliabile per ogni tipo di occasione. consiglio particolarmente come dolce la mattonella e come primo gli spaghetti all astice. abbiamo preso 4 primi in 8 persone ed erano tutti abbondantissimo e cosa molto importante erano perfetti di cottura e condimento.abbiamo iniziato con gli antipasti tutti speciali..ricercati e dagli accostamenti particolari..poi i primi adagiati su piatti enormi.. consiglio maltagliati al nero di seppia con carciofi e polipetti. complimenti bacchus!!abbiamo speso 35euro..abbiamo mangiato oltre la sazieta.. ma non ci sentvamo pesanti..grazie ad una cucina salubre e di classe. non vedo l ora di ritornare!!

Se siete stanchi del rinomato Bastianelli o di altri nomi noti per il pesce a Fiumicino, ecco un'indirizzo da ricordare.
Il ristorante è lontano dal trambusto del lungomare, piccolo (consigliamo la prenotazione) ma molto accogliente.
Il piatto forte dello chef sono gli antipasti, che spaziano dai classici a piatti più ricercati di sua invenzione. Se decidete di prendere solo il primo o il secondo, vi consigliamo di prendere tutte le portate degli antipasti, dalle 10 alle 13 a seconda delle disponibilità del pescato. Per fare solo qualche esempio fra i "classici" ricordiamo l'insalata di polpo e quella di calamari, frittura di totanetti o seppioline (quando disponibili), cozze, vongole, ecc...
Fra le specialità una menzione particolare la merita il tonnetto appena scottato, quasi crudo, servito su una crema a base di panna e rughetta fritta, il cucchiaio con una musse di spada e lamponi, il purè di patate con bocconcini di cernia ecc....
I primi sono abbondanti così come i secondi. Spesso io e Bubu mangiamo solo gli antipasti. Onestissima la carta dei vini, alcuni anche molto buoni. Eccezionale la scelta delle grappe.
Dulcis in fundo la "Mattonella", un'assaggio delle loro specialità, dalla crema allo zabaione, al millefoglie, alla musse di cioccolato e altri.
Il pesce freschissimo è il loro punto di forza. Servizio ben curato e molto gentile. Prezzi nella norma con antipasto, primo, dolce e vino fra i 30/40 euro, con il secondo si sale leggermente.

Ultime attività sui ristoranti a Fiumicino

Ristoranti vicino a BACCHUS IL PESCE E IL VINO

A chi piace BACCHUS IL PESCE E IL VINO piace anche.

Menù Pizza Napoletana per due completo di antipasto, pizza a scelta, bibita e dolce a 18 Euro! Una veranda sul mare e un fragrante menù!

Una gustosa cena di pesce vista mare ad un prezzo mini! Menù di pesce x2 presso La Bussola sul lungomare di Fiumicino.

Menù Pesce per due con Antipasto, Grigliata Mista di Pesce, Calice di Vino a 23 Euro! Sapori di mare per una cena romantica!