Ristorante

OSTERIA N°1

 Via Borgo San Rocco, 39 - 00040 Ariccia (RM)

 347 7943842

12345 6 Voti -  6 Recensioni

 Le promozioni del ristorante

 Il Tuo voto per Osteria N°1

Dai il tuo voto al ristorante oppure, se vuoi, puoi scrivere una recensione completa, gli altri utenti lo apprezzeranno sicuramente.

54321

6 Recensioni per Osteria N°1

Dopo aver letto le parecchie recensioni positive per questa fraschetta sabato a pranzo abbiamo deciso in 6 di provarla, tutti vogliosi di buoni piatti tipici laziali, che più volte in altre fraschette di Ariccia abbiamo gustato.
Buona l’accoglienza e il servizio dello staff… cosa comunque facile perché eravamo solo 2 tavoli in tutta la fraschetta.
Conoscendo l’abbondanza cui sono solite le fraschette di Ariccia per gli antipasti, abbiamo optato per SEI antipasti misti della casa, per decidere successivamente se prendere qualche primo o meno. La ragazza ha iniziato a portarci dei taglieri e piatti di plastica con alcune portate con quantità nella norma e alcune troppo limitate:
6 mozzarelline di bufala;
6 mini ricottine con miele di acacia;
6 contati pezzettini di polenta alla brace;
6 mini triangolini di frittatina con crema tartufata;
affettati misti anch’essi un po’ contati;
5 pezzetti di salsiccetta;
4 fette di formaggio stagionato;
1 ciotolina con olive miste;
1 ciotolina con qualche pezzetto striminzito di coppiette;
1 tagliere di porchetta con una quantità finalmente degna del nome di Ariccia;
1 ciotolina di fettine contate di verdure grigliate (pezzettini di pomodori secchi, melanzane e zucchine, che erano pure le ultime…) affogate nell’olio -.- ;
1 piatto di verdure pastellate anch’esse contate;
1 cestino con parecchio – per fortuna - pane cotto a legna;
Da bere abbiamo preso varie bottiglie di acqua, 2 vini e poi per concludere qualche caffè e grappa.

Veniamo alla qualità: alcune cose erano buone (soprattutto ricottine e mozzarelline), ma altre lasciavano a desiderare. Il salame addirittura aveva un sapore un po’ troppo datato, i pezzettini di polenta erano sciapi e le frittatine troppo piccole per dare un giudizio adeguato. Le verdure pastellate erano nella norma, mentre quelle sott' olio non sarebbero dovute essere servite a tavola affogate nell’olio, bensì un poco scolate e adagiate su un piatto, soprattutto se si vendono a peso….e comunque anche il tipo di olio era scadente..
Inoltre i prezzi al chilo dei salumi, riportati pure sullo scontrino, sono troppo alti rispetto alla qualità proposta.

Sul momento però non ci siamo sentiti di dire nulla dato che, mentre mangiavamo, di fronte all’arrivo di ALCUNE portate così striminzite, abbiamo pensato che alla fine dei conti il prezzo sarebbe corrisposto a tale limitatezza… E INVECE quando poi abbiamo visto meglio lo scontrino rilasciato a mio padre (che ha pagato tranquillamente senza controllare il dettaglio) è arrivata la sorpresa!
Far pagare 1.50€ a testa per un triangolino di frittata e un altrettanto 1.50€ per un rettangolino di polenta alla brace a testa – forse 20/30gr ciascuno - mi pare un’esagerazione. Sono prodotti che non costano così tanto, stiamo parlando di uova e farina di mais!
E 1.20€ di pane a testa?!?? Allora a questo punto anch’esso sarebbe dovuto essere un cestino intero a persona…….

Siamo rimasti davvero DELUSI, non ci aspettavamo ad Ariccia un trattamento del genere…sarà la CRISI, ma eravamo in tutta la fraschetta solo 2 tavoli e proprio per questo motivo un locale non dovrebbe far in modo che 6 clienti escano dal locale insoddisfatti per alcuni aspetti…mi spiace ma nessuno di noi è intenzionato a tornarci.

Visitato a Giugno 2012

SCARSO. Iniziamo così. Ho provato molte fraschette e qui il rapporto qualità prezzo è il peggiore. Eravamo in 4 ed abbiamo preso: 2 antipasti completi, 4 primi, 1 dolce, 2 bott di romanella ed 1 d'acqua, 6 amari - tot. 90,00 veramente troppo per aver mangiato così poco e soprattutto con piatti di carta. Inoltre abbiamo preso anche una multa dai vigili urbani di Ariccia per ... ma dico io perchè bisogna andare in un posto così paesanotto, pagare come Roma centro ed avere le stesse difficoltà di parcheggio? Ariccia per me finisce qui ... Spero che il mio puntuale commento sia d'aiuto.

Ogni qualvolta vado ad Ariccia..se la missione di trovare un posto mi riesce..vado sempre a quest'osteria...ne ho provate diverse e in nessuna, come in questa, ho trovato menù cosi ben assortiti a così poco prezzo...tutto ciò che arriva in tavolta è ottimo..tant'è che non resta mai nulla, anzi..:-)...ed inoltre le diverse persone che ho trovato lì a servirci, compreso il propietario, sono di una cordialità unica.

All'osteria n°1 il rapporto qualità /prezzo è eccellente. Uscito dal locale ho dovuto togliere la cintura dei pantaloni e se ripenso a ciò che ho mangiato mi riviene l'acquolina.Ho gustato la cacio e pepe più buona della mia vita e l'abbacchio era ottimo! poi gli antipasti erano abbondanti, buonissimi e c'era talmente tanta scelta che non sapevo da dove iniziare..il locale è davvero caruccio e soprattutto il personale è simpatico e gentile. penso proprio che diventerà un appuntamento fisso....

Visitato a Settembre 2010

Sono capitata per caso all'Osteria n°1 con un po' di amici. Ero curiosa di vedere se il nome si sarebbe confermato...e così è stato! Siamo arrivati presto perciò abbiamo trovato quasi agevolmente parcheggio e anche nel locale non ci sono state difficoltà a posizionarci. Abbiamo optato per la terrazza. Il menu è completo: dalla porchetta alla mozzarella di bufala, passando per sfiziose ricotte, frittate e polentine alla brace. I primi ci sono tutti: amatriciana, carbonara, cacio e pepe, ma anche le pappardelle al cinghiale e le tagliatelle ai funghi. Di secondo carne alla brace, tra cui il rinomato abbacchio alla scottadito. Colpiti da tanta abbondanza non abbiamo potuto resistere e abbiamo scelto il menu fisso da 20€ che comprendeva un po' di tutto, anche il vino. E che buono! Il vino dei Castelli merita tutte le canzoni che gli hanno dedicato! E dulcis in fundo il tiramisù, fatto da loro veramente: pavesini, crema di mascarpone e caffè: FANTASTICO!!! Il servizio inoltre è stato veloce, le cameriere gentili e pronte a soddisfare tutte le nostre richieste.
Unica pecca: è un po' piccolo perciò se fossimo arrivati più tardi avremo dovuto aspettare per avere un poston a sedere...

Insomma è chiaro che è CONSIGLIATISSIMO!

Visitato a Agosto 2010

Sono stata con degli amici un sabato sera, devo dire che non vedo l'ora di tornarci! Il locale è molto carino, con dei bellissimi disegni sul muro. L'atmosfera è proprio da osteria, informale e familiare. Stranamente anche il personale è gentile e disponibile, soprattutto sempre sorridente! Abbiamo mangiato un bell'antipastone ricco con porchetta, salumi, mozzarella, sottolio...e poi, anche se eravamo già pieni ma non abbiamo resistito, anche un primo e della carne alla brace. Il piatto della casa (la botticella) è fantastico: amatriciana + carbonara. una bomba calorica alla quale non si può resistere. Il tutto accompagnato con il buon vino dei Castelli. Devo proprio dire che, nonostante le mie ultime esperienze in fraschetta non fossero delle migliori, in questo caso sono stata davvero bene e credo che tornerò più che volentieri.

Visitato a Gennaio 2010

Ultime attività sui ristoranti a Ariccia

I veri sapori della cucina tradizionale romana in una super cena completa! Gran Antipasto Misto, Primo a scelta e Grigliata Mista!

Menù tipico laziale per due completo di antipasto, primo, secondo, contorno, vino e acqua a partire da 19 Euro! Delizie per il tuo palato!

Menù Tipico Laziale per Due con Antipasto + Primo + Secondo + Contorno + Vino + Caffè a 28 Euro! Per una serata diversa dal solito e un'ottima cena tipicamente laziale!